UNUCI TORINO : Vivi Le Forze Armate



Il blog raduna le attività della Sezione di Torino, rappresenta la Presidenza Nazionale in quanto realtà periferica, manleva la stessa da eventuali usi impropri.

La Sezione segue i dettami del suo Statuto Nazionale:

La vigilanza sull’UNUCI è esercitata dal Ministero della Difesa.

Art. 2 Finalità dell’Associazione
1. L’UNUCI ha lo scopo di concorrere alla formazione morale e professionale degli Ufficiali di ogni ruolo e grado delle categorie in congedo nonché, alle connesse attività divulgative e informative, per il loro impiego nell’ambito delle Forze di completamento e delle Unità militari attive.
2. Per il raggiungimento dei suoi scopi l’UNUCI svolge i seguenti compiti:
a. tutela il prestigio degli Ufficiali in congedo, mantiene alto il morale e vivo l’attaccamento alle Forze armate e ai Corpi di appartenenza;
b. rende sempre più saldi i vincoli fra gli Ufficiali in congedo e quelli in servizio di tutte le Forze Armate e dei Corpi armati dello Stato;
c. collabora con le competenti Autorità militari, anche su base convenzionale, all’addestramento e alla preparazione fisica e sportiva del personale militare in congedo, che aderisce al reimpiego in servizio nelle Forze di completamento;
d. mantiene rapporti con organizzazioni internazionali fra Ufficiali in congedo per lo svolgimento di programmi addestrativi per il pronto inserimento dei riservisti nelle formazioni militari e opera in vari contesti internazionali anche con finalità culturali e promozionali;
e. promuove i valori di difesa e sicurezza della Patria, la fedeltà alle istituzioni democratiche, rafforzando i vincoli di solidarietà tra il mondo militare e la società civile;
f. sensibilizza l’opinione pubblica sulle questioni della difesa e della sicurezza nazionale, sul ruolo e l’importanza dei riservisti, sulla cultura della sostenibilità ambientale e sociale;
g. fornisce il proprio apporto negli interventi di difesa e protezione civile;
h. promuove l’elevazione e la qualificazione culturale e professionale, nonché la formazione continua superiore degli iscritti in Patria e all’estero, attraverso la partecipazione a corsi di studio, di aggiornamento e addestramento e con attività fisica e sportiva;
i. realizza, nell’ambito delle proprie disponibilità, assistenza morale e materiale nei confronti degli iscritti;
j. rappresenta ai competenti organi gli interessi degli iscritti;
k. concorre a richieste di collaborazione in materia di rappresentanza militare degli Ufficiali delle categorie in congedo nel quadro della vigente normativa.

16.12.13

Cerimonie e auguri

Martedì 10 dicembre una rappresentanza della nostra Sezione ha partecipato alla celebrazione della Madonna di Loreto presso il 34° Gruppo Squadroni Av.Es. "TORO" a Venaria Reale.

Ringraziamo il Comandante per la calorosa accoglienza e speriamo di poter presto coinvolgere il reparto nelle nostre attività.

Alla pagina Facebook del fotografo Sebastiano Strano trovate altre foto della cerimonia.

Intanto, domani sera in sede alle 19.00 la riunione finale del 2013, durante la quale per una volta non si parlerà di attività ma ci faremo gli auguri per le prossime festività.

Vi aspettiamo

6.12.13

Nuovo Presidente all'UNUCI Torino

Non siamo a Capodanno ma in fondo manca poco quindi possiamo dire tranquillamente "anno nuovo, presidente nuovo".

Come sapete, il Gen. Platia ha deciso di lasciare dopo un solo mandato e quindi si sapeva che comunque ci sarebbe stato un cambio al vertice: salutiamo dunque il 1° Cap. Paolo Unzamu, che ha vinto le recenti elezioni di Sezione.

Porgiamo quindi un saluto affettuoso ed un grazie al Gen. Platia che lascia la presidenza e un in bocca al lupo al suo successore.

Le prossime settimane saranno poco intense, dal punto di vista dell'attività, ma ci sarà modo per salutare tutti e scambiarci gli auguri per le prossime feste. Martedì 17 Dicembre si svolgerà l'ultima riunione del martedì per il 2013.

7.11.13

Ultima settimana prima del voto

Eccoci arrivati agli ultimi 7 giorni con alcuni aggiornamenti veloci: se andate al nostro post relativo a questo turno elettorale avrete tutti  i dettagli e qui potrete anche scaricare il modulo per votare per posta (PDF).

Attenzione: per ovvi motivi farà fede la data di ricezione e non quella di spedizione, quindi se volete scegliere questa modalità, vi conviene affrettarvi. Il modulo contiene tutte le istruzioni per un corretto utilizzo.

Vi ricordiamo che possono votare i soci ordinari in regola per il 2013 o per l'anno precedente. Naturalmente renderemo possibile il rinnovo dell'iscrizione per chi volesse mettersi in regola onde esercitare il diritto di voto.

E' anche possibile il voto per delega, l'importante è che il delegato abbia con sé una autorizzazione firmata e la tessera del delegante.

Stasera in sede e martedì prossimo gli ultimi due incontri con i candidati.


21.10.13

Elicotteri ed elezioni

Foto che ritrae un'elicottero antincendio dei Vigili del fuoco che sta riempendo la sua cisterna d'acqua in un lago
(immagine dal sito dei Vigili del Fuoco)

No, non abbiamo spento incendi questa settimana, ma siamo stati ospiti del Nucleo Elicotteri dei Vigili del Fuoco di Caselle (TO) per una visita molto interessante e formativa. Quando una attività come questa si conclude sperando di farne molte altre così vuol dire che è andata davvero bene. Ovviamente il merito è di chi ci ha accolti con cortesia e professionalità davvero uniche e che vogliamo ringraziare di cuore, soprattutto per il lavoro non facile che svolgono. Domani sera in Sezione faremo un breve resoconto della cosa e guarderemo un po' di foto.
Come sapete, però, abbiamo anche le elezioni alle porte (vedi il nostro post sull'argomento) e, ora che si sono chiusi i termini di presentazione delle autocandidature, possiamo cominciare a programmare gli incontri con i candidati che si renderanno disponibili a partecipare. Abbiamo circa 3 settimane a disposizione e bisogna cominciare.
Un'altra cosa da definire sono i componenti del seggio che sarà operativo in Sezione venerdì 15 Novembre dalle 14.30 alle 19.00 e sabato 16 Novembre dalle 09.00 alle 12.00. 
Infine, si avvicinano le celebrazioni per il 4 Novembre e cercheremo adesioni per il gruppo Bandiera.
Appuntamento a domani quindi, in sede alle 19.00. Vi aspettiamo

16.10.13

Campionato di tiro II Prova: risultati, foto

Domenica 13 ottobre si è svolta la seconda prova del nostro campionato di tiro che quest'anno, oltre all'abituale appuntamento al TSN di Torino, affiancava anche una prova più dinamica presso il TSN di Avigliana. La prova generale di questo tipo di competizione era stata in giugno con la nostra SLIDE.

L'idea è unire il tiro accademico, praticato nella gara a Torino, con un tiro più compatibile con l'ambiente militare: prove di affaticamento del tiratore, bersagli metallici, armi più simili (quest'anno dei nuovissimi HK MP5 in 22).

7.10.13

Elezioni di Sezione

Le elezioni per il prossimo Presidente di Sezione sono state fissate per  venerdì 15 Novembre dalle 14.30 alle 19.00 e sabato 16 Novembre dalle 09.00 alle 12.00.

Il Consiglio di Sezione, come da regolamento, ha individuato 3 candidati, i cui nominativi sono stati comunicati per posta elettronica ai soci. Se non avete ricevuto il messaggio, potete scriverci una e-mail e vi manderemo la comunicazione completa.

Vi ricordiamo che gli altri soci interessati a candidarsi dovranno far pervenire relativa comunicazione a questa Sezione entro il 17 Ottobre, via posta normale, e-mail o di persona.

Sarà possibile votare per posta normale (non via e-mail), utilizzando la scheda elettorale che sarà disponibile in Sezione e scaricabile adesso dal nostro sito, indicando sulla busta (non sulla scheda) il nome e il numero della tessera e scrivendo "elezioni di Sezione 2013.

E' ammessa la votazione per delega, accompagnata da autorizzazione scritta del delegante e dalla tessera. Al massimo 3 deleghe per persona.

In Sezione sarà possibile consultare il regolamento, i nomi dei candidati ed i rispettivi curriculum. Per ulteriori informazioni potete scriverci, chiamare in Sezione al 011 5620281 o venire di persona il martedì, giovedì e sabato dalle 09.00 alle 12.00 e il martedì anche dalle 19.00 alle 21.00.

NB: la scheda per votare per posta è stata leggermente modificata con l'aggiunta delle istruzioni. Aggiornamento 7 Novembre 2013

17.9.13

Campionato di tiro II Prova: ecco il regolamento

Sarà domenica 13 ottobre la seconda prova del nostro Campionato di Tiro a Segno e ci vedremo al TSN di Avigliana, già sede delle prove di tiro della nostra SLIDE.

Sono previste:
-  una prova di carabina con mire militari a 50 m contro bersagli metallici
-  una prova di pistola grosso calibro a 25 m contro bersagli neri ellittici.

Le prove sono a tempo, con tre serie da 5 colpi, e tra la prima e la seconda serie è previsto un breve percorso di affaticamento.

Per questa ragione viene richiesta copia di un certificato medico per attività sportiva non agonistica.

Sarà possibile effettuare le prove senza il percorso di affaticamento, ma con una penalità di punteggio.

Contemporaneamente si svolgerà una classica gara in P10.

Costo di partecipazione:
- 20 euro per la prima prova
- 15 per la seconda
- 10 per i rientri
- 5 per la P10
- 20 euro per ogni squadra

Bersagli e munizioni incluse.

Per i dettagli, fare riferimento al regolamento (pdf).

2.9.13

Riapre la sede

Anche quest'anno si conclude la pausa estiva e le attività ricominciano subito alla grande. Anzitutto domani 3 settembre riapre la Sezione con le solite modalità: 09.00 - 12.00 e la sera ricominciano le riunioni del martedì dalle 19.00. Gli altri giorni di apertura sono il giovedì e il sabato dalle 09.00 alle 12.00.

Vediamo ora nel dettaglio cosa ci attende:

  • Tiro: sabato 7 settembre in Svizzera si svolgerà il consueto Tir International de l'Amitiè. Un nostro team di tiratori è pronto a partire e qui le prenotazioni, per i noti tempi lunghi richiesti dalle autorizzazioni, sono purtroppo chiuse.
  • Militaria: a Entracque (CN) il 6 e 7 settembre. Vedi sul sito di UNUCI Cuneo.
  • Dragon Recon: la nota gara di UNUCI Napoli è la più importante del Sud Italia e sicuramente un appuntamento di rilievo nazionale. Quest'anno avrà luogo il 12-14 ottobre, sempre nel comprensorio militare di Persano (SA). Fateci sapere se volete partecipare.
  • Campionato Regionale di tiro a Segno II prova: sempre a Ottobre, ad Avigliana. Quest'anno abbiamo diviso in due prove il nostro tradizionale campionato e la seconda "puntata" ha in programma molte novità. A brevissimo tutti i dettagli.
  • SLIDE campale notturna: quest'anno il nostro abituale appuntamento addestrativo dovrà essere messo in una data tale da non interferire con le elezioni di Sezione. Vi chiediamo un po' di pazienza finchè non avremo messo a punto il programma, ma nelle prossime settimane vi comunicheremo la data.
  • Cerimonie: il 4 novembre, ovviamente, nelle modalità che ci saranno comunicate dagli Enti militari.
Per ora ci fermiamo qui, di carne al fuoco ce n'è abbastanza. Abbiamo detto delle Elezioni di Sezione e a questo tema dedicheremo un post successivo, con date e modalità, nonchè delle riunioni in sede, prossimamente.

Buon inizio dell'attività a tutti, vi aspettiamo in sede.

17.6.13

Addestramento in montagna

Chi viene alle riunioni del martedì sera lo sa già, ma vogliamo dirlo anche qui: stiamo mettendo a punto una uscita di due giorni in montagna, per fare un po' di addestramento specifico.

Quando
Sabato 29 e domenica 30 giugno. Si partirà la mattina del sabato e cammineremo per un bel po', poi stabiliremo il campo (come, non avevamo detto che facevamo il campo?). La domenica si riprende la strada e si ritorna a valle.

Dove
Stiamo ancora valutando, ma sarà in provincia di Torino

Cosa
Oltre alla marcia, temi dell'attività saranno: orientamento, osservazione e stima distanze, oltre a come e dove montare un campo.

Numero minimo richiesto: 12 partecipanti.

Altre informazioni domani sera in Sezione, alla riunione delle 19.00. 

Per adesioni, passate a trovarci o mandateci una e-mail.

10.6.13

SLIDE tiro ad Avigliana

Un momento della prova con pistola
Secondo appuntamento addestrativo del programma SLIDE, per quest'anno. Dopo l'esercitazione campale diurna, svoltasi a marzo a Verrua Savoia, sabato ci siamo ritrovati ad Avigliana per il tiro con pistola e fucile.

Le armi a disposizione erano delle pistole calibro 9x21 e delle carabine in 22LR.
Come lo scorso anno, avevamo inserito anche delle prove fisiche, da effettuarsi tra una sessione di tiri e l'altra. I tiratori avevano due percorsi da affrontare tra una sessione di tiro e la successiva, in carabina e in pistola.
Carabina

Filo spinato
In un percorso gli ostacoli erano un reticolato e degli pneumatici, nell'altro un "fossato" da saltare e il lancio di bomba a mano, ovviamente inerte.


L'idea verra' mantenuta e adattata per la seconda prova del campionato regionale di tiro, che svolgeremo ad ottobre, sempre presso il TSN di Avigliana.

Oltre 20 tiratori hanno preso parte all'addestramento e nei momenti finali dell'attività, è giunta davvero come un fulmine a ciel sereno la notizia di un altro caduto in Afghanistan, al quale abbiamo dedicato un minuto di silenzio prima di salutarci.

Lancio bomba a mano inerte
Le foto le trovate a questo link e nei prossimi giorni ne aggiungeremo altre. Grazie a tutti per aver partecipato.

EDIT: in una versione precedente, il calibro della carabina era stato erroneamente indicato come 223. Ci scusiamo per l'errore.

6.6.13

L'UNUCI diventa Associazione di diritto privato

Molti di voi l'hanno sicuramente già letto sul sito nazionale del nostro sodalizio, ma vogliamo condividere comunque il link al numero della Gazzetta Ufficiale che riporta il decreto di privatizzazione che riguarda noi.
Per leggere il pdf cliccate qui.

L'articolo 2 comma 1, quello che ci interessa di più, dice testualmente: "l'UNUCI ha lo scopo di concorrere alla formazione morale e professionale del personale militare di ogni ruolo delle categorie in congedo (...) per il loro impiego nell'ambito delle forze di completamento delle unità militari attive"

Con il vostro appoggio e con l'entusiasmo che avete saputo dimostrarci, noi continueremo ad impegnarci proprio per questo. Sabato 8 giugno apriamo il nuovo ciclo con la SLIDE (tiro).

Cambiando argomento, il nostro 2 giugno a Verrua Savoia, oltre che un vero successo in termini di partecipazione "fisica", è stato anche artefice di un aumento vertiginoso di visite al nostro blog. Grazie a tutti.

3.6.13

2 Giugno, l'UNUCI Torino a Verrua Savoia

lo schieramento in Grande Uniforme
Anche se il titolo dice più o meno tutto, proviamo ad articolare un po' meglio il concetto: come sapete, lo scorso marzo siamo stati a Verrua Savoia per la nostra SLIDE diurna e il posto ci è piaciuto così tanto che abbiamo pensato di tornare per la festa della Repubblica.

Potete trovare le foto a questo link, ma nei prossimi giorni ne aggiungeremo di nuove, quindi tornate a consultare il nostro album.

Ovviamente questa volta è stata una cosa molto meno "tattica" ma siamo stati ugualmente un bel gruppo, oltre 50 contando anche i nostri famigliari e puntualmente alle 10.00 abbiamo alzato la Bandiera di fronte al Municipio alla presenza del Sindaco, del Vice Sindaco e dei rappresentanti del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Proprio questi ultimi hanno ricordato a tutti i presenti il significato profondo della ricorrenza, leggendo un brano di Piero Calamandrei. Non vogliamo prenderci meriti che non ci spettano, ma se celebrare una ricorrenza come la Festa della Repubblica significa davvero riscoprire i valori fondanti della nostra Nazione, farlo in una comunità coesa e ricettiva come questa ci sembra davvero una cosa importante che siamo felici di aver potuto fare.

la vista mozzafiato dalla Rocca
Erano presenti anche i colleghi dell'Associazione Nazionale Sanità Militare e molti ragazzi della scuola elementare locale e, proprio per loro abbiamo allestito due percorsi di orientamento (poteva mancare?) e un piccolo stand per tiro con ASG, iniziative che hanno riscosso davvero un grande successo e che ci piacerebbe riproporre in altre occasioni.

I colleghi della Calotta di UNUCI Torino sono stati coinvolti fin dalle fasi organizzative e possiamo dire che questo 2 giugno appena trascorso è stata una rara quanto preziosa occasione di "Unione" tra le nostre varie componenti, tra noi e la comunità locale e le altre Associazioni d'Arma del territorio. E soprattutto le nostre famiglie, molto spesso trascurate nel vortice di impegni della Sezione.

Ringraziamo quindi il Sindaco di Verrua Savoia, il Vice Sindaco (che ci ha poi accompagnato in un suggestivo giro della bellissima Rocca), la Protezione Civile e il gruppo Alpini di Verrua Savoia. Infine tutti i colleghi che hanno operato, come sempre, senza risparmiarsi, per la buona riuscita della giornata.

Quindi torneremo senz'altro per altre attività. Intanto prepariamo la prossima SLIDE tiro che avrà luogo il prossimo 8 Giugno ad Avigliana.

Questo e altro sarà oggetto della riunione di domani sera alle 19.00 in Sezione.

Vi aspettiamo


13.5.13

Duecento post (+ uno...)

In realtà questo post è il duecentounesimo, ma il resoconto della gara di equitazione che abbiamo pubblicato la scorsa settimana ci sembrava meritasse l'onore della cifra tonda. Comunque, è un traguardo che ci piace ricordare, quello dei 200 post in 7 anni di presenza su Blogger.

La presenza su Internet della nostra Sezione risale al 1997 e oggi al blog che leggete si affianca un sito istituzionale, una mailing list e un calendario, ai link che trovate nella colonna qui a destra. Il blog può contare su un numero di visite in costante aumento e nell'ultimo anno siamo a + 20% in media. Cerchiamo di essere sempre puntuali nel comunicare con i nostri iscritti e quando il blog non può essere aggiornato, ci pensa la mailing list a far girare le informazioni.

Duecento post scritti per dire qualcosa e non tanto per fare numero: scorrendo all'indietro le nostre pagine potrete vedere che dietro ogni articolo c'e' sempre una gara o attività di Sezione da raccontare. Gli articoli più letti parlano di gare in Italia e all'estero, del nostro Campionato di tiro e della SLIDE.

Possiamo sempre migliorare e siamo grati a chiunque abbia collaborato con noi in questi anni inviandoci foto o resoconti di eventi ai quali ha partecipato. Continuate così, perchè ci piacerebbe davvero parlare di tutte le anime della nostra Sezione e questo è possibile solo con la vostra collaborazione.

Domani sera, alla nostra riunione delle 19.00 in sede, ci rivediamo dopo la pausa della scorsa settimana.

Vi aspettiamo.

9.5.13

Concorso ippico (o epico?)

Il Cap. Capra Quarelli durante la prova

Non sappiamo se il concorso Nazionale di salto ostacoli del 20-21 aprile scorso effettuata sul campo ostacoli di piazza d’Armi presso il campo sportivo Cap. Porcelli, di corso Galileo Ferraris a Torino e organizzata dall’A.N.A.C. (Associaz. Naz. Arma di Cavalleria) passerà alla memoria cittadina per i suoi meravigliosi cavalli o le gesta omeriche dei suoi protagonisti.

Sicuramente, sarà a lungo ricordato per la quasi ininterrotta pioggia che ha reso per due interminabili giorni la zona adibita al concorso, un pantano da everglades americane. Ciò ha certo abbassato l’entusiasmo di cavalieri, amazzoni e diminuito il numero di spettatori. Manovrare cavalli piuttosto ‘carichi’ in simili situazioni, soprattutto in curve e virate non è stato per niente divertente (e alcune cadute l’hanno dimostrato).

Che fare quindi? Rinunciare o buttarsi nella mischia affrontando l’inaffrontabile con irruenta indifferenza per il potenziale pericolo? Saggezza mia e una nuova cavalcatura piuttosto impetuosa hanno portato il sottoscritto verso un basso profilo, optando per una competizione regolare, ma in una categoria ‘bassina’ - 8 ostacoli da 80 cm - resa comunque difficoltosa, oltre che dalle condizioni atmosferiche, da alcuni ostacoli messi malignamente in obliquo rispetto alla direzione del cosiddetto binomio lanciato al galoppo.

Questa non eroica scelta si è poi rivelata vincente oltreché non terrorizzante per incidenti al già acciaccato cavaliere e ai garretti del destriero. Bisogna inoltre comprendere che i cavalli faticano molto in caso di fango soprattutto perché appoggiano i piedi al terreno con l’acciaio dei ferri, in un equilibrio già instabile di per sé (soprattutto in curva) rispetto ad un sicuro appoggio su terreno asciutto. La mia esperienza non è stata però isolata. Ho visto cadetti di Modena e militari in servizio di varia età, affrontare la gara in una categoria ancora più bassa rispetto alla mia (cioè con soli ostacoli di 60 cm).
Insomma, pur se detto da un cavaliere con pluriennale esperienza di cadute, fratture, lesioni ecc ecc, a volte .. non gettare il cuore oltre l’ostacolo .. a volte può essere un’intelligente forma prudenziale che alla fine paga 

Senza entrare nei particolari tecnici, nel complesso l’anziano (di anagrafe) capitano e il giovane Fixur se la sono cavata più che dignitosamente; avendo ottenuto zero penalità in gara, sono finito in premiazione ex-aequo con un capitano di Nizza Cavalleria in servizio, entrambi premiati con coccarda e stretta di mano, nientemeno che dal noto Gen. Greco, per lungo tempo comandante dell’ormai trasferito (o invia di trasferimento) reggimento di Pinerolo dalle tre fiamme cremisi.

Cap. Ferruccio Capra Quarelli
UNUCI Torino

6.5.13

Riunione annullata e altre notizie.

Prima di cominciare, un annuncio di servizio: martedì 7 maggio non si svolgerà la consueta riunione delle 19.00 che viene quindi annullata. Martedì 14, invece, si riprenderà regolarmente.

Come abbiamo anticipato la scorsa settimana, andremo alla gara di pattuglia militare "Viscontea" in Lombardia dal 24 al 26 maggio e manderemo ben due pattuglie. Organizzata dall'Associazione Nazionale Artiglieri d'Italia di Milano, ci è sembrata una scelta interessante e per noi è una prima volta assoluta. Speriamo bene, intanto bisogna allenarsi e studiare.

Una gara che si svolge lo stesso fine settimana è il tradizionale orienteering di UNUCI Casale Monferrato, il 25 maggio, della quale potete scaricare il documento d'impianto a questo link. E' sicuramente meno impegnativa nel complesso, paragonata ad una gara per pattuglie, ma ugualmente interessante e adatta per avvicinarsi alle nostre attività.

Le aperture del mattino, invece, proseguono come al solito. Se avete bisogno di contattarci riguardo le attività sportive e addestrative, scrivete una e-mail o chiamate negli orari di apertura.



29.4.13

Le gare di maggio (e non solo)

La SLIDE non è una gara, ma è molto utile per prepararsi
a livello sia teorico che pratico
Questo mese è tradizionalmente molto ricco di gare ed eventi, vediamone alcuni:

  • 4 maggio festa dell'Esercito. Spostata a Torino il 3 maggio, festeggiamo il 152° anniversario dalla costituzione dell'Esercito Italiano. Info in Sezione.
  • 4-5 maggio: Gara di tiro UNUCI AL (Novi Ligure)
  • 11 maggio: UNUCI NO, esercitazione di pattuglia
  • 24-26 UNUCI Lombardia: Italian raid Commando
  • 24-26 ANArtI Milano: Viscontea
Tra cerimonie e gare quindi sembra proprio che ogni settimana abbia un evento molto interessante in calendario. 
NB: le gare del 24-26 maggio chiuderanno le iscrizioni il 30 aprile e noi quest'anno abbiamo deciso di provare la Viscontea. Chi è interessato a partecipare, prima si legga bene quanto pubblicato sui relativi siti e ci scriva una e-mail. Vedremo se c'è la possibilità di formare un'altra squadra. 

Domani 30 aprile riunione come al solito.
Vi aspettiamo

22.4.13

Cerimonie ed eventi per il 25 Aprile a Torino


In occasione della festa della Liberazione, vi ricordiamo che in città si terranno molti eventi commemorativi e martedì 23 ci troveremo in sezione per coordinare la partecipazione dei nostri iscritti.

Intanto, sul sito del Comune di Torino trovate un utile riassunto degli eventi organizzati in città per orientarvi meglio.  

Cambiando argomento, vogliamo ringraziare i nostri utenti (che siano iscritti all'UNUCI o meno) per l'interesse crescente nel nostro blog. Ormai ci siamo abituati a vedere i dati di accesso aumentare di mese in mese e ci auguriamo di continuare a meritarci la vostra fiducia.

Domani sera, alle 19.00 in sede, si parlerà di 25 aprile e della nostra partecipazione alle prossime gare di maggio in Italia e non solo.

Vi aspettiamo.


15.4.13

Campionato di tiro: ecco com'è andata

la prova di carabina
Come sapete, sabato scorso si è svolto la prima prova del nostro campionato di tiro 2013, nella sede del Tiro a Segno Nazionale di Torino. E' stata, come si dice in questi casi, una bella giornata di sport. Quest'anno, oltre a prevedere due prove (una in primavera e una in autunno), la nostra gara si svolge in un giorno solo anzichè un giorno e mezzo come in passato e quindi  eravamo curiosi di vedere come avrebbe risposto il nostro pubblico a questa novità.

I nostri dubbi erano eccessivi, perchè abbiamo avuto un numero di iscritti del tutto simile agli anni scorsi e non sono mancati naturalmente gli amici dell'Associazione Nazionale Alpini di Torino e del Corpo di Polizia Municipale. Abbiamo già caricato le foto della gara e della premiazione, che potete trovare a questo link.

Ma vediamo i vincitori per categoria.

8.4.13

Campionato di tiro 2013 1^ prova

Mancano pochi giorni al nostro Campionato di tiro e che ci siano novità si capisce subito: quella che si svolgerà sabato al poligono UITS in via Reiss Romoli a Torino è infatti la prima di due prove, con la seconda che avrà luogo in autunno e una classifica il cui vincitore dovrà aver ben figurato in entrambe.

L'altra novità è lo svolgimento in un giorno solo della prova: appunto sabato 13 aprile. Come potete leggere nel pdf (cliccate qui per scaricarlo) questa edizione torna un po' alle origini.


Il Campionato a partire da quest’anno si articola su due prove, la prima di tiro accademico e la seconda di tiro “operativo”, a tempo, con un percorso di affaticamento, sia in arma lunga in cal. 22 che in arma corta in cal. 9, che si terrà in autunno secondo un apposito regolamento che verrà emanato per tempo.

Come sempre, si possono iscrivere gli appartenenti ai Comandi e agli Enti ed i soci delle associazioni d'Arma e di Categoria che siano abilitati al maneggio delle armi (cioè gli appartenenti alle ForzeArmate ed ai Corpi Armati dello Stato in servizio o che abbiano prestato servizio da meno di 10 anni, i proprietari di Porto d’armi, gli iscritti ad un TSN, chi abbia un certificato di abilitazione al maneggio armi).

Info e pre-iscrizioni alla nostra mail, oppure domani sera in sede dalle 19.00.

Vi aspettiamo



25.3.13

Buona Pasqua

Siamo quasi alla chiusura per le festività Pasquali ma domani sera ci siamo ancora, per parlare con i colleghi tornati da "Brughiera" e conoscere le loro valutazioni sull'appuntamento che apre la stagione delle nostre attività nazionali.

La sezione chiuderà dal 27 Marzo al 4 Aprile ma presto vi daremo l'impianto per la nostra gara di tiro del 13 Aprile, alla quale vi aspettiamo numerosi.

Prima di salutarci, vogliamo condividere con voi le parole del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, sul ritorno in India dei due Marò. Non crediamo sia necessario aggiungere nulla.

"Capo Latorre e Capo Girone hanno avuto il coraggio dell'obbedienza, nel momento più difficile, guardando all’interesse dell'Italia, coerentemente con i valori di lealtà onore amore di Patria che devono sempre ispirare le nostre azioni e le nostre scelte. Noi marinai continueremo a fare il nostro dovere con orgoglio e disciplina, sull’esempio di Latorre e Girone, fiduciosi nella vittoria delle nostre ragioni. Sosterremo incondizionatamente i nostri Fucilieri e le loro famiglie. Per mare per terram”.

tratto dal sito della Marina Militare.

Buona Pasqua a tutti dall'UNUCI Torino.

19.3.13

Un lungo weekend di gare

Il prossimo fine settimana saranno ben tre le gare che si contenderanno attenzione e partecipanti dal Piemonte. Vediamole insieme:

  • Brughiera 2013, 22-24 marzo: la storica e prestigiosa gara per pattuglie di UNUCI Gallarate ha ormai le caratteristiche di una vera e propria esercitazione, cioè non dà premi ma fornisce un contesto diverso e stimolante per fare addestramento. Noi siamo partecipanti fissi a questo appuntamento e anche quest'anno non mancheremo. 
  • Coppa L. Vaschi, 24 marzo: è la prima prova del Trofeo Medaglie d'Oro al Valor Militare organizzato da UNUCI Busto Arsizio e quest'anno ha la ventura di avere in "Brughiera" un concorrente in casa, anche se qui parliamo di una gara di tiro (pistola cal.9 25 m).
  • Gara di orientamento UNUCI Novara, 23 Marzo: anche questo tradizionale appuntamento di primavera ci ha visto spesso protagonisti e a questo link potete trovare il doc. di impianto. E' l'ideale per rimettersi in movimento dopo l'inverno e avvicinarsi alle nostre attività.
Tra pattuglia, tiro e orientamento ce n'è per tutti i gusti e, anche se ci sarebbe piaciuto partecipare a tutte, si può dire che la primavera UNUCI cominci davvero alla grande.

Stasera alle 19.00 in sede parleremo di tutte queste gare: per "Brughiera" la squadra è fatta, ma per le altre possiamo ancora raccogliere adesioni. 

Vi aspettiamo

12.3.13

I nostri Fucilieri

Cominciamo questo post con la notizia della decisione del Governo di non rimandare in India i due Marò. Chi sia anche solo passato sotto la nostra Sezione in questi mesi ha sicuramente visto lo striscione appeso su via Papacino, a testimonianza del supporto e della vicinanza del nostro Sodalizio a questi nostri militari in un momento così difficile.

Passando ad argomenti più leggeri, si avvicina la data del nostro tradizionale Campionato Regionale di Tiro a segno, che anche quest'anno si svolgerà al Poligono TSN di via Reiss Romoli a Torino, il 13 Aprile. Presto vi comunicheremo tutti i dettagli e le informazioni per partecipare.

Il Servizio serale per il programma di assistenza del Comune di Torino "Adulti in difficoltà", a supporto dei senza tetto sta volgendo ormai al termine e vogliamo ringraziare quanti, fra i nostri iscritti, si sono prodigati in questi mesi invernali per portare conforto a chi, nella nostra città, vive in tale situazione di disagio.

Infine, abbiamo aggiornato anche le pagine del nostro sito statico con le informazioni sulla SLIDE e le quote per i rinnovi della tessera. Nelle prossime settimane metterem mano anche alle altre pagine e quindi aspettatevi delle novità.

Stasera, come sempre, dalle 19.00 in Sezione, riunione dedicata alle attività addestrative.

Vi aspettiamo.

4.3.13

SLIDE 2013: come è andata

Le pattuglie al briefing
Sabato mattina a Verrua Savoia eravamo in 25 a cominciare la nostra attività campale, la prima dell'anno in assoluto e oltretutto in un posto nuovo. Tanto fango e  tante colline, ma abbiamo già voglia di tornare, perché la zona (a partire dall'imponente Rocca) e' molto bella e si presta assai bene.

Alla ZAE per dirigere l'atterraggio
movimento delle pattuglie
Grazie alla collaborazione del comune, che ci ha concesso di operare nel proprio territorio, dopo il doveroso alza bandiera, abbiamo piazzato il posto comando ai piedi della Rocca, e da lì siamo partiti. L'impianto dell'esercitazione richiedeva di esplorare due itinerari per aprire un "corridoio umanitario" dal posto comando al campo volo di Verrua Savoia, dove poi si sarebbe allestita una Zona Atterraggio Elicotteri.

25.2.13

SLIDE 2013, ci siamo!

Domani sera in sezione alle 19.15 parleremo della nostra esercitazione diurna che avrà luogo il prossimo 2 marzo. Se volete saperne di più e dare la vostra adesione, venite a trovarci o scriveteci una e-mail.

Vi aspettiamo.

18.2.13

SLIDE 2013 (ma non solo)

Lo stemma araldico del 23° Btg. Ftr. "Como" 
Entriamo nel vivo della preparazione per la prima prova diurna della SLIDE 2013 (l'esercitazione si svolgerà il 2 Marzo 2013). Domani sera, in sede, alle 19.15, avrà luogo una lezione sulle procedure di imbarco e sbarco dagli elicotteri. Il relatore e' un pilota che ha cortesemente accettato di venirci a spiegare la materia. Raccomandiamo massima puntualità.

Cambiando completamente argomento, riceviamo da un Ufficiale in servizio la richiesta di pubblicare un piccolo annuncio di servizio:

Chi avesse fatto parte del 23° Btg. (già Rgt.) Ftr. "Como" o avesse comunque prestato servizio presso la caserma "De Cristoforis" è pregato di comunicarlo a questa Sezione per organizzazione raduno.

Quindi, se siete interessati, scriveteci una mail con oggetto "raduno 23° Btg. Ftr." e vi faremo sapere.

4.2.13

Attività 2013 UNUCI Torino

Sono arrivate le patch SLIDE 2012
Anche se abbiamo postato poco in queste settimane, le cose qui si sono mosse e, come si dice, "stiamo lavorando per voi".

Anzitutto, continua il servizio notturno di assistenza ai senza tetto della nostra città con le uscite nell'ambito dell'iniziativa "Adulti in difficoltà", in tandem con l'EI-SMOM I Reparto. Se volete partecipare o avere dettagli sull'attività, potete scriverci o venire a trovarci il martedì sera dalle 19.00 in Sezione. A questo link trovate un dettaglio dell'edizione 2012.

Dal punto di vista addestrativo, abbiamo la conferma della data per la prima prova del Campionato Regionale di Tiro, che si svolgerà anche quest'anno al poligono TSN di Torino il 13 aprile. Presto seguiranno dettagli ma, in breve, le prove del 2013 saranno due, una in primavera (quella di Torino, appunto) e un'altra in autunno. Stiamo finalizzando gli accordi e presto daremo conferma.

8.1.13

Pronti a ricominciare

Ormai è passato un mese dalla SLIDE e, complici le recenti feste, possiamo dirci abbastanza ricaricati. Stasera cominciamo con la prima riunione del nuovo anno, come sempre alle 19.00 in sede.

Naturalmente vi ricordiamo di rinnovare l'iscrizione: potete farlo tramite bollettino postale, via internet o direttamente in sede. Noi preferiamo la seconda opzione, così possiamo conoscervi di persona e raccontarvi chi siamo e cosa facciamo. Gli orari di  apertura sono i seguenti:

Martedì, giovedì e sabato dalle 09.00 alle 12.00

Il martedì anche dalle 19.00 alle 21.00 circa.

Vi aspettiamo.