UNUCI TORINO : Vivi Le Forze Armate



Il blog raduna le attività della Sezione di Torino, rappresenta la Presidenza Nazionale in quanto realtà periferica, manleva la stessa da eventuali usi impropri.

La Sezione segue i dettami del suo Statuto Nazionale:

La vigilanza sull’UNUCI è esercitata dal Ministero della Difesa.

Art. 2 Finalità dell’Associazione
1. L’UNUCI ha lo scopo di concorrere alla formazione morale e professionale degli Ufficiali di ogni ruolo e grado delle categorie in congedo nonché, alle connesse attività divulgative e informative, per il loro impiego nell’ambito delle Forze di completamento e delle Unità militari attive.
2. Per il raggiungimento dei suoi scopi l’UNUCI svolge i seguenti compiti:
a. tutela il prestigio degli Ufficiali in congedo, mantiene alto il morale e vivo l’attaccamento alle Forze armate e ai Corpi di appartenenza;
b. rende sempre più saldi i vincoli fra gli Ufficiali in congedo e quelli in servizio di tutte le Forze Armate e dei Corpi armati dello Stato;
c. collabora con le competenti Autorità militari, anche su base convenzionale, all’addestramento e alla preparazione fisica e sportiva del personale militare in congedo, che aderisce al reimpiego in servizio nelle Forze di completamento;
d. mantiene rapporti con organizzazioni internazionali fra Ufficiali in congedo per lo svolgimento di programmi addestrativi per il pronto inserimento dei riservisti nelle formazioni militari e opera in vari contesti internazionali anche con finalità culturali e promozionali;
e. promuove i valori di difesa e sicurezza della Patria, la fedeltà alle istituzioni democratiche, rafforzando i vincoli di solidarietà tra il mondo militare e la società civile;
f. sensibilizza l’opinione pubblica sulle questioni della difesa e della sicurezza nazionale, sul ruolo e l’importanza dei riservisti, sulla cultura della sostenibilità ambientale e sociale;
g. fornisce il proprio apporto negli interventi di difesa e protezione civile;
h. promuove l’elevazione e la qualificazione culturale e professionale, nonché la formazione continua superiore degli iscritti in Patria e all’estero, attraverso la partecipazione a corsi di studio, di aggiornamento e addestramento e con attività fisica e sportiva;
i. realizza, nell’ambito delle proprie disponibilità, assistenza morale e materiale nei confronti degli iscritti;
j. rappresenta ai competenti organi gli interessi degli iscritti;
k. concorre a richieste di collaborazione in materia di rappresentanza militare degli Ufficiali delle categorie in congedo nel quadro della vigente normativa.

21.10.09

Conferenza in Sezione

Riprendono gli incontri culturali organizzati in Sezione: venerdi' 24 ottobre 2009, alle 21.00, si terra' una conferenza avente titolo "Riscaldamento del pianeta e fonti rinnovabili".

6.10.09

Il calendario 2010

Eccoci di ritorno dopo una pausa durante la quale abbiamo comunque lavorato per voi. Abbiamo finalmente messo a punto il calendario attivita' per il prossimo anno.

Le date vanno comunque sempre verificate con la Sezione interessata ed eventuali variazioni (l'imprevisto puo' sempre capitare) verranno comunicate per tempo.

Intanto, ecco gli appuntamenti da qui alla fine del 2009.

  • 9-11 ottobre, Persano (SA), una nostra squadra andra' alla Dragon Recon, la piu' grande gara del Sud Italia, una delle maggiori a livello nazionale.
  • 3-4 novembre. Per la Festa delle Forze Armate, come sempre parteciperemo con la nostra bandiera alle varie celebrazioni, di cui parleremo in un prossimo post.
  • 7 novembre, il programma SLIDE prosegue con l'esercitazione di tiro
  • 21 Novembre. Sempre SLIDE, questa volta esercitazione notturna
  • 11 novembre, cena degli auguri e consegna dei gradi ai neopromossi.
Ovviamente, come per il 4 novembre, anche per la SLIDE pubblicheremo dei post dedicati e faremo delle riunioni in sezione.

Infine, come tutti i martedi', questa sera in sede riunione alle 19.00.
Vi aspettiamo

8.7.09

SLIDE 2009

Sabato 4 Luglio abbiamo portato a compimento l'edizione diurna della SLIDE 2009, seconda prova del ciclo di quest'anno, dopo la prova di tiro che si era svolta a maggio ad Avigliana. Cominciamo con il ringraziare tutti quelli che hanno partecipato.
In breve, ecco quello che abbiamo fatto a Ivrea:

  • marcia topografica con prove teoriche di stima distanze e primo soccorso.
  • discesa in corda doppia da contrafforte (6 m) o da ponte (12 m) e ponte tibetano (lungo circa 35 m).
  • Prova CQB con ASG (Air Soft Gun)
  • tiro sniper con ASG
  • prova SITREP con modulo messaggio
Il tutto è stato possibile grazie alla disponibilità degli amici softgunners della Legio Canavesana, agli ufficiali della nostra Sezione oltre che del Nucleo di Protezione Civile dell'ANC di Torino. Tutte vecchie conoscenze, che hanno lavorato con grande impegno e senza risparmiarsi.

Nei prossimi giorni metteremo sulla nostra pagina Flickr un po' di foto dell'evento, nel frattempo dovrete accontentarvi di quelle che pubblichiamo in questa pagina.

Il ciclo addestrativo SLIDE 2009 continuerà con un'altra prova di tiro in poligono e con la prova notturna. Appena possibile pubblicheremo le date.

Per l'estate l'attività addestrativa si ferma, non così gli altri settori: alcuni nostri colleghi partiranno di nuovo per l'Abruzzo con il Nucleo di Protezione Civile dell'ANC. Se anche voi volete dare una mano, potete scrivere una e-mail o passare in sezione il martedì sera dopo le 19.00.

Vi aspettiamo.

22.6.09

Biella e Airolo: missione compiuta

Per il secondo anno consecutivo, una squadra di UNUCI Torino ha portato a casa il primo posto nella classica gara biellese, colpita quest'anno da una serie di assenze. La Sezione di Torino, però, ha portato 3 squadre complete più parte di una quarta con Vercelli.

Un percorso bello di circa 12 km nella zona di Cerreto Castello, ad est del capoluogo, molto caldo e tanta corsa. Questo e la consueta ospitalità dei colleghi di Biella e del Presidente, Cap. Bona, bastano per farci dire che l'anno prossimo ci saremo di nuovo, meglio se con qualche avversario in più.

Per la cronaca, il podio è stato: 1° posto Torino 3, 2° posto Biella-Vercelli, 3° posto Torino-Vercelli.

--
Attendiamo il resoconto dei colleghi tiratori dopo la trasferta svizzera ad Airolo, della quale sentiremo domani sera alla riunione.

Intanto, i preparativi per la SLIDE campale sono a buon punto e da domani cominciano le lezioni propedeutiche, alla quale sono invitati tutti quanti vorranno essere con noi il 4 Luglio per l'esercitazione vera e propria.
Vi aspettiamo.

16.6.09

SLIDE, pattuglie e molto altro

Sabato scorso si è svolta ad Avigliana nel TSN locale, la prima prova di tiro della SLIDE 2009. Stasera debriefing dell'attività e presentazione della prova campale diurna della SLIDE, che avrà luogo il 4 Luglio pv.

Weekend ricco di eventi per la nostra Sezione:
  • Sabato 20 maggio: UNUCI Biella organizza una marcia di orientamento per pattuglie denominata “QUARGNASCA 2009” su un percorso di circa 10 Km nelle colline biellesi. Ritrovo nella piazza del municipio di Cerreto Castello.
    Squadre da 2 elementi, dei quali almeno un Ufficiale. Torino parteciperà con 7 persone, con l'intenzione di ripetere la buona prestazione dello scorso anno. Siete ancora in tempo per comunicarci l'adesione, via mail o stasera alle 19.00, in occasione della riunione settimanale.

  • Sabato 20 maggio, gita all'Abbazia di Novalesa. Partenza con pullman privato alle ore 8,15 da C.so Monte Lungo, ang. C.so IV Novembre; in mattinata visita guidata all'abazia. Pranzo in un ristorante del luogo. Nel pomeriggio ci sposteremo a Susa, dove visiteremo, con una guida, il museo diocesiano ed il Duomo.
    Il prezzo omnicomprensivo è di € 40 a persona.
    Gli interessati sono invitati a comunicare, a questa mail o alla sezione (0115620281) l'adesione entro mercoledì 17 Giugno.
  • Sempre sabato prossimo, ad Airolo in SVizzera avrà luogo il tradizionale Pentathlon di tiro, al quale la Sezione partecipa in forze. In bocca al lupo ai nostri tiratori.

3.6.09

2 Giugno, gemellaggio ecc.

La cerimonia di ieri, 2 Giugno, in Piazza Castello, è stata il culmine della visita a Torino dei nostri colleghi di AOR Grenoble. Il Maggiore De Tullio e il Cap. Mazard-Mercier hanno ricambiato la nostra visita di Aprile, durante la quale ci eravamo conosciuti ed avevamo posto le prime basi per il futuro gemellaggio tra le nostre due Sezioni.

Lunedì 1 Giugno, la delegazione francese aveva visitato la Scuola di Applicazione ed il Comando Regione Militare Nord, per poi proseguire la giornata con un giro guidato nel centro cittadino. In serata, una cena di Calotta (con tanto di nuovi incalottamenti) aveva concluso degnamente la giornata.

L'indomani, i nostri ospiti hanno assistito alla cerimonia dal palco delle autorità e, al termine, ci siamo spostati al Circolo Ufficiali dell'Esercito per un pranzo di coesione.

Senza esagerare, possiamo dire che tutto è andato nel migliore dei modi. Anzitutto per il supporto degli Enti militari che sono stati disponibili con noi ed i nostri ospiti, ma anche per l'impegno che molti nostri Ufficiali hanno messo per accogliere ed accompagnare in giro per Torino i nostri colleghi francesi. E, aggiungiamo noi, per fargli respirare l'aria della nostra Sezione, farli sentire parte della famiglia, che poi dovrebbe essere l'essenza di un gemellaggio.

Quindi grazie a tutti, inclusi i componenti del picchetto bandiera, per la disponibilità e la dedizione davvero encomiabile.

La prossima tappa sarà di nuovo Grenoble, per la visita di una delegazione ed il gemellaggio vero e proprio, da replicarsi poi a Torino. Nelle prossime settimane valuteremo insieme date e modalità.

La prossima settimana

Martedì prossimo ci ritroveremo alla solita ora per discutere delle attività addestrative in programma. Vi aspettiamo.

18.5.09

Trofeo dell'Amicizia 2009, ecco com'è andata

Anche quest'anno, ce l'abbiamo fatta. La seconda edizione della gara militare di orientamento "Trofeo dell'Amicizia" tra l'UNUCI Piemonte e Valle d'Aosta e la Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell'Esercito, che si è svolta sabato 16 maggio, anche se non ci ha arriso nei risultati sportivi, è stata impegnativa ed entusiasmante.

Nata l'anno scorso, la gara mette in competizione tre squadre da 7 elementi, due della Scuola di Applicazione e una della Circoscrizione UNUCI Piemonte e Valle d'Aosta. Gli atleti gareggiano individualmente e i punteggi vanno a comporre il risultato della squadra. Anche questa edizione ha avuto luogo nel bellissimo scenario alpino della Valle Ripa, a pochi km da Cesana Torinese, con partenza e arrivo dalla Base Logistico-addestrativa di Bousson.

A differenza del 2008, quest'anno abbiamo anche organizzato e gestito l'attività di ben 43 squadre non competitive, oltre 120 giovani Ufficiali del prestigioso istituto di formazione, su un percorso addestrativo dedicato ed indipendente da quello di gara. Un impegno non da poco, che per dimensioni si può considerare fra i maggiori eventi dell'UNUCI nel Nord Italia, sicuramente un'occasione unica di confronto con i colleghi in servizio.

150 partecipanti, due percorsi, due strutture parallele di organizzazione e controllo dei passaggi che, anche grazie al contributo dei colleghi della Protezione Civile dell'ANC Torino ed al supporto della Scuola di Applicazione hanno operato senza sbavature dalle 08.00 (partenza della prima squadra non competitiva) alle 13.00 con l'arrivo dell'ultimo concorrente. La gara, come si è detto, quest'anno è stata dominata dalle due squadre della Scuola di Applicazione, nell'ordine 188° e 187° corso.

Brillante eccezione, nella classifica individuale, il secondo posto del nostro Cap. Enrico Ripamonti, un Ufficiale che, sia nel tiro sia nell'orientamento, riesce sempre ad esprimersi ai massimi livelli. Gli avversari erano davvero molto motivati, ma ad onore dei nostri atleti va detto che nessuno si è risparmiato: quest'anno è andata così, speriamo di rifarci l'anno prossimo.

Non è un obbligo ma un piacere ringraziare tutti, staff e atleti dell'UNUCI ed i volontari dell'ANC, che hanno contribuito a dare vita ad un evento unico, per realizzare compiutamente l'articolo 2 del nostro Statuto, nella più completa e quasi automatica integrazione tra personale in servizio e in congedo. Un ringraziamento non di circostanza soprattutto alla Scuola di Applicazione che ha collaborato, supportato e partecipato con entusiasmo all'iniziativa.

Per preparare l'edizione 2010 c'è tempo, ora godiamoci la soddisfazione per un lavoro ben fatto. Presto pubblicheremo le foto dei momenti più significativi della giornata.
Domani sera in sede avremo modo di parlare di tutto questo e molto altro.

Vi aspettiamo.

5.5.09

Trofeo dell'Amicizia 2009

Siamo ormai alle fasi finali della preparazione per il Trofeo dell'Amicizia 2009. La nostra gara di orientamento vedrà la partecipazione di 4 squadre della Circoscrizione Regionale Piemonte e Valle d'Aosta, della Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell'Esercito e del Comando Regione Militare Nord.

Un resoconto dell'edizione 2008 lo trovate qui.

Come l'anno scorso, ci ritroveremo a Bousson (fraz. di Cesana) il pomeriggio del 15 maggio prossimo, per dare il via alla fase esecutiva della manifestazione, che partirà il mattino del 16.

Stasera parleremo delle necessità di personale per l'organizzazione, vi aspettiamo numerosi.

Non solo gare

Ovviamente, la riunione di oggi sarà anche dedicata al ritorno dei nostri volontari dall'Abruzzo. Ascolteremo il loro racconto e parleremo del prosieguo di questa attività.

27.4.09

Il briefing di lunedì 27 aprile

Ancora scosse e brutto tempo nei campi della Protezione Civile, dove prestano servizio i nostri colleghi. Siamo in contatto con loro e da quello che ci dicono il lavoro non manca. Domani sera, un aggiornamento sulla situazione e sviluppi del progetto che auspichiamo ci porti ad avere un nucleo di Sezione.

Intanto l'attività non si ferma e parleremo del Trofeo dell'Amicizia, che la nostra Sezione organizzerà a Bousson (fraz. di Cesana Tor.se) il 16 Maggio.

A domani, vi aspettiamo.

23.4.09

UNUCI Torino in Abruzzo con l'ANC

Domani partiranno per l'Abruzzo 4 nostri colleghi per prestare la loro opera nell'assistenza alle popolazioni colpite dal recente terremoto. Andranno aggregati al Nucleo di Protezione Civile dell'ANC Torino, con il quale abbiamo ormai una lunga storia di reciproca collaborazione ed amicizia.

Vorremmo quindi ringraziare, i nostri colleghi, che partiranno, venerdì prossimo.
Grazie Guido, Marco, Salvatore e Massimiliano, siamo sicuri che ci rappresenterete al meglio! In bocca al lupo.

Un grazie, al nostro Presidente, il Gen. Gaspare Platia per l'impegno profuso e per la fiducia accordataci, nella realizzazione di questo progetto.

Grazie per la volontà e la determinazione di: Davide, Paolo, Gianfranco, Stefano e tutti coloro che, in questi mesi, ci hanno permesso, con il loro contributo, di approfondire l'argomento.

Grazie infine, ma non per importanza, a Maurizio, che ha accolto i nostri Colleghi (anche suoi tra l'altro), come "aggregati", nel Nucleo di Protezione Civile di Torino, dell'Associazione Nazionale Carabinieri.

9.4.09

Chiusura per Pasqua

La segreteria della Sezione rimarrà chiusa per le festività Pasquali da venerdì 10 a martedì 14 aprile compreso.
Le riunioni addestrative riprenderanno invece martedì 14 alle 19.00.

Ricordiamo a tutti che venerdì 10 aprile è stato proclamato un giorno di lutto nazionale in occasione dei funerali di Stato delle vittime del terremoto. L'UNUCI Torino partecipa al cordoglio per la tragedia che ha colpito l'Abruzzo.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha attivato dei conti correnti per effettuare donazioni, li trovate a questo link.

Anche se non potrà essere una Pasqua serena per i nostri compatrioti abruzzesi, a tutti i migliori auguri da parte nostra.

6.4.09

Campionato Regionale di Tiro: i risultati

Il nostro Campionato Regionale di Tiro si è concluso ieri in tarda mattinata, dopo un giorno e mezzo di competizione. Buon successo di partecipanti alla nostra classica gara primaverile che, quest'anno, ha visto una nuova specialità: la pistola in cal. 9mm.

La novità ha senza dubbio attratto molti concorrenti e vedremo come inserirla nella classifica a squadre per l'edizione 2010.

Le classifiche si possono scaricare qui (PDF).

Ma ora veniamo alle graduatorie finali: come da tradizione consolidata, la Brigata Alpina Taurinense ha fatto la parte del leone, portando via i trofei per la carabina e la pistola cal. 22 LR. seguita dalla squadra della Guardia di Finanza e dall'UNUCI Torino.

Buone le prestazioni individuali dei nostri Ufficiali, che hanno conquistato il primo posto di categoria nella P10, nella Pistola Standard e nella pistola cal 9mm.

La manifestazione è stata possibile grazie alla eccezionale collaborazione del TSN di Torino e con il patrocinio del Comando Regione Militare Nord.

Un grazie particolare ai nostri Ufficiali che hanno prestato la loro opera nell'organizzazione dell'evento.

La riunione di domani sera ci servirà per capire come migliorare ancora questa competizione ma, a quanto sembra, la strada è quella giusta.

Grazie a tutti.

30.3.09

Campionato di Tiro: è ora

Siamo alle ultime battute per il nostro Campionato Regionale di Tiro a segno. Poichè nella versione precedente di questo post c'era un errore, ecco gli orari corretti.

Sabato 4 aprile, al TSN di Torino, alle 08.30 si comincia.
A questo link potete scaricare il regolamento.
Brevemente, ecco gli orari

Sabato 4: 08.30 - 12.00 14.00 - 17.00
Domenica 5: 08.30 - 11.00
al termine premiazione e rinfresco

Il porto uniforme, per i nostri iscritti, è autorizzato dal Presidente: per l'Esercito, SCBT vegetata nuovo tipo, senza cinturone, con copricapo di specialità e sciarpa a rete.

Rammentiamo a tutti gli iscritti che per usufruire della nostra assicurazione è necessario avere la tessera aggiornata al 2009. In loco sarà possibile procedere al rinnovo per chi ne avesse la necessità.
Vi aspettiamo

24.3.09

briefing 24 marzo

Molte cose di cui parlare questa sera. Innanzitutto dovremo dar conto della nostra trasferta a Grenoble, dove abbiamo avuto degli incontri con i rappresentanti delle associazioni militari locali, con il comandante della 27^ Brigata da Montagna dell'Esercito francese e con il Municipio. Il tutto in vista di un gemellaggio tra l'UNUCI Torino e l'UNOR Grenoble. Promette sicuramente bene.
Ecco altri argomenti:
  • Assemblea dei soci, venerdì 27 alle 19.00, circolo Ufficiali dell'Esercito, Torino
  • Campionato Regionale di tiro. A questo link potete scaricare il regolamento dell'edizione 2009.
  • Trofeo dell'Amicizia: prosegue la pianificazione in vista della gara tra la nostra Circoscrizione e la Scuola di Applicazione Istituto di Studi militari dell'Esercito.
Vi aspettiamo

2.3.09

Briefing 2 marzo

Altro mese e altri impegni per la nostra Sezione. Intanto ringraziamo il nostro alfiere, che si è reso disponibile per la cerimonia di venerdì scorso a Pianezza e tutti i colleghi che, nel corso di queste settimane, hanno lavorato in segreteria il sabato mattina per dare man forte agli addetti.

Il servizio come alfiere e quello in segreteria sono tanto più leggeri quanto più sono condivisi, quindi vi invitiamo a dare adesione alla nostra mail. Oppure veniteci a trovare il martedì sera, vi spiegheremo come funziona e scoprirete che, per poche ore di impegno, il contributo è davvero importante.

Ma veniamo alle cose di cui si parlerà domani sera, nel corso della consueta riunione del martedì alle 19.00 in sede.
  • Ultimi preparativi per "Brughiera" 2009. La squadra è iscritta, sabato scorso si è allenata e ormai è (quasi) tutto pronto. Ultimo ripasso e via.
  • Stiamo preparando il documento di impianto per il nostro "Campionato Regionale di Tiro", che si svolgerà il 4 e il 5 Aprile 2009.
Infine, una novità: Mercoledì 4 Marzo h. 17.00, appuntamento culturale, in sede. Il tema della conferenza del Prof. Michele Ruggiero sarà: CARLO FELICE - L'ULTIMO DEI SAVOIA ( discendenza diretta ) - IL SOVRANO DIMENTICATO.
Le Signore saranno benvenute.
Per coloro che lo vorranno, seguirà una merenda sinoira al Circolo Ufficiali (obbligo di giacca e cravatta per i Signori uomini). E' però necessaria la prenotazione, che potete comunicare alla nostra mail.
Non è invece necessaria, ma gradita, la prenotazione per la partecipazione alla conferenza, ma, per ragioni organizzative.

23.2.09

Briefing 23 Febbraio

Eccoci finalmente con una nuova comunicazione, dopo un periodo di assenza del quale ci scusiamo con tutti gli utenti.
La riunione di domani avrà per oggetto i seguenti argomenti:
  • Organizzazione e compiti operativi, da predisporre ai partecipanti, per la Pattuglia Militare di "Brughiera 2009". La squadra è fatta e iscritta, quindi parleremo della gara in concreto, di equipaggiamenti individuali e di allenamento.
  • Situazione iscritti, TSN di Avigliana, utile per poter effettuare le Slide di Tiro presso il Poligono.
  • Servizio, di accoglienza ai Soci, presso la Sede sabato mattino dalle 9.00 alle 12,30, onde poter dare le informazioni ai Colleghi interessati alle attività da quelle addestrative a quelle culturali. Questa attività è molto importante per coinvolgere i soci in una parte fondamentale della nostra Sezione (la Segreteria).
Vi aspettiamo

26.1.09

Il briefing del lunedì


Altra settimana, altro briefing. Cominciamo con il nuovo distintivo da giacca, approvato dalla Presidenza Nazionale, che vedete qui di fianco. E' dotato di un retro che si infila nel taschino della giacca ed è l'ideale negli eventi per i quali è previsto l'abito civile.


Il costo è di 5 euro, c'è tempo fino alla fine del mese per ordinarli alla nostra Segreteria, al telefono (011 5620281) o per e-mail.

Veniamo alla nostra riunione settimanale: ci avviciniamo a due scadenze molto importanti. La prima è l'esposizione Regal Torino, alla quale parteciperemo anche quest'anno, dal 13 al 15 Febbraio, con modalità che vi illustreremo domani sera.

Poi, il Programma addestrativo invernale, al quale si aggiunge una data: il 3 febbraio ci sarà una lezione di Primo Soccorso.

Come anticipato, le due lezioni conclusive del programma, teorica e pratica, sono spostate in avanti di una settimana (cioè martedì 17 e sabato 21 Febbraio) per consentire la nostra partecipazione a Regal Torino.

Questo e altro domani sera, vi aspettiamo

19.1.09

il ritorno del briefing del lunedì


Molte cose da fare questa settimana, ma prima vorremmo fare una piccola digressione: prima di Natale, tramite il Capo Calotta Ten. Laina, abbiamo fatto una donazione ad una Associazione umanitaria. Ci sembrava non solo una buona azione, ma anche il modo migliore per celebrare lo spirito del Natale in modo non necessariamente consumistico ma molto concreto.

Per tutti coloro che hanno contribuito, ecco la lettera di ringraziamento dell'Associazione SOS India. Cliccate sull'immagine per leggere la lettera.



E ora veniamo alle cose di cui parleremo domani sera alle 19.00 in sede:
  • Debriefing sintetico dell'attività di sabato 17
  • Recupero lezione prevista il 13 Gennaio (dalle 19.30)
  • Programmazione fasi finali del programma addestrativo invernale
Ovviamente, sarà possibile rinnovare la tessera per il 2009.

Vi aspettiamo

7.1.09

Si ricomincia

Siamo alle porte della ripresa dell'attività per il nuovo anno: da domani 8 Gennaio la sede è di nuovo aperta a tutti gli effetti. Ecco un po' di cose da ricordare:

  • Tesseramento: rinnoviamo la tessera per il 2009. Si può fare in sede anche il sabato mattina, oppure con il bollettino postale o via internet. Alle riunioni serali verremo incontro a chi non riesce a passare al mattino. Qui trovate tutte le indicazioni.
  • Attività addestrative: prosegue il corso cominciato lo scorso Novembre, con la lezione del 13 Gennaio, alle 19.30 in sede.
  • Lotteria: si sono svolte le estrazioni per la lotteria "Con le Penne Nere in Afghanistan" e qui trovate i numeri dei biglietti vincenti.
Buon 2009 a tutti.