UNUCI TORINO : Vivi Le Forze Armate



Il blog raduna le attività della Sezione di Torino, rappresenta la Presidenza Nazionale in quanto realtà periferica, manleva la stessa da eventuali usi impropri.

La Sezione segue i dettami del suo Statuto Nazionale:

La vigilanza sull’UNUCI è esercitata dal Ministero della Difesa.

Art. 2 Finalità dell’Associazione
1. L’UNUCI ha lo scopo di concorrere alla formazione morale e professionale degli Ufficiali di ogni ruolo e grado delle categorie in congedo nonché, alle connesse attività divulgative e informative, per il loro impiego nell’ambito delle Forze di completamento e delle Unità militari attive.
2. Per il raggiungimento dei suoi scopi l’UNUCI svolge i seguenti compiti:
a. tutela il prestigio degli Ufficiali in congedo, mantiene alto il morale e vivo l’attaccamento alle Forze armate e ai Corpi di appartenenza;
b. rende sempre più saldi i vincoli fra gli Ufficiali in congedo e quelli in servizio di tutte le Forze Armate e dei Corpi armati dello Stato;
c. collabora con le competenti Autorità militari, anche su base convenzionale, all’addestramento e alla preparazione fisica e sportiva del personale militare in congedo, che aderisce al reimpiego in servizio nelle Forze di completamento;
d. mantiene rapporti con organizzazioni internazionali fra Ufficiali in congedo per lo svolgimento di programmi addestrativi per il pronto inserimento dei riservisti nelle formazioni militari e opera in vari contesti internazionali anche con finalità culturali e promozionali;
e. promuove i valori di difesa e sicurezza della Patria, la fedeltà alle istituzioni democratiche, rafforzando i vincoli di solidarietà tra il mondo militare e la società civile;
f. sensibilizza l’opinione pubblica sulle questioni della difesa e della sicurezza nazionale, sul ruolo e l’importanza dei riservisti, sulla cultura della sostenibilità ambientale e sociale;
g. fornisce il proprio apporto negli interventi di difesa e protezione civile;
h. promuove l’elevazione e la qualificazione culturale e professionale, nonché la formazione continua superiore degli iscritti in Patria e all’estero, attraverso la partecipazione a corsi di studio, di aggiornamento e addestramento e con attività fisica e sportiva;
i. realizza, nell’ambito delle proprie disponibilità, assistenza morale e materiale nei confronti degli iscritti;
j. rappresenta ai competenti organi gli interessi degli iscritti;
k. concorre a richieste di collaborazione in materia di rappresentanza militare degli Ufficiali delle categorie in congedo nel quadro della vigente normativa.

22.12.08

Auguri dall'UNUCI Torino

Siamo arrivati alla consueta (e sospirata) pausa natalizia. La Sezione chiude dal 24 Dicembre all'8 Gennaio. Le riunioni dell'addestramento ripartiranno il 13 Gennaio.

Non ci resta che ringraziare tutti per la partecipazione e l'entusiasmo messo nelle attività del 2008. C'è stato molto da fare e l'anno prossimo non sarà meno impegnativo.

Nel frattempo, vogliate gradire i nostri più sinceri auguri di buon Natale e felice 2009.

E ricordate di rinnovare la tessera per il prossimo anno: l'UNUCI ha bisogno del contributo di tutti!

Ci rivediamo a Gennaio.

9.12.08

Programma addestrativo 2008-2009 - seconda lezione

Questa sera, alle 19.30 in sede, secondo appuntamento di teoria per il Programma addestrativo che ci accompagnerà fino a fine Febbraio.
Sabato 13 seconda sessione pratica.

Si avvicina la cena del 19 Dicembre presso il Circolo Ufficiali dell'Esercito, che chiuderà di fatto l'attività della nostra Sezione per l'anno in corso. Chi è interessato può comunicarlo in sezione negli orari di apertura al Cap. Selvatici.

3.12.08

L’UNUCI CONFERMATA ENTE DI DIRITTO PUBBLICO

Riportiamo di seguito il comunicato, disponibile anche sul sito nazionale dell'UNUCI, relativo alla conferma del nostro sodalizio come Ente pubblico.


Si è conclusa – con la conferma dello “status” di Ente di diritto pubblico dell’Unuci – la complessa e sofferta vicenda riguardante l’assetto giuridico del nostro Sodalizio.

Così è stato stabilito con decreto, datato 19 novembre 2008, del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione e del Ministro per la semplificazione amministrativa.

Nel decreto, all’articolo 1, è scritto:

“Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 26, comma 1, primo periodo, del decreto-legge 25 giugno 2008, n.112, recante “Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria”, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n.133, sono confermati gli enti pubblici non economici di cui all’allegato elenco, che costituisce parte integrante del presente decreto”:

ALLEGATO

1) omissis

2) omissis

3) omissis

4) omissis

5) omissis

6) omissis

7) omissis

8) omissis

9) Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia

Il decreto è stato inviato ai competenti organi di controllo e sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

2.12.08

Presidente di sezione: Risultati delle elezioni

Come promesso, anche se il momento non è dei più lieti per il lutto che ci ha colpiti, vi comunichiamo i risultati delle elezioni svoltesi venerdì 28 e sabato 29 Novembre.

Quest'anno abbiamo avuto un'affluenza doppia rispetto alle passate edizioni. Il Gen. Gaspare Platia, vicepresidente uscente, è il prossimo presidente della Sezione di Torino.
Ha conquistato la maggioranza assoluta dei voti, con 115 preferenze e dal 1 Gennaio 2009 andrà a sostituire il Presidente uscente, Gen. Vincenzo Lombardozzi.
Al nuovo Presidente, i migliori auguri di buon lavoro.

Ecco di seguito i risultati:

Platia 115
Lai 48
De Franceschi 13
Arnoldo 11
Ceresa 3
nulle 9

1.12.08

Lutto all'UNUCI Torino

Comunichiamo che ieri è mancato il figlio del Presidente della nostra Sezione, Gen. Vincenzo Lombardozzi.
Si chiamava Arnaldo, aveva 45 anni ed era Tenente di Fanteria Meccanizzata. La nostra Sezione è vicina al proprio Presidente in questo momento di dolore.

Le esequie si svolgeranno giovedì 4 Dicembre, alla Parrocchia SS. Apostoli, via Togliatti 35,ore 11.30

Chi volesse può partecipare, oltre il Gruppo Bandiera, in borghese con copricapo al seguito (basco o cappello alpino).

La famiglia ha chiesto che, invece dei fiori, si facciano offerte alla Associazione

S.O.S. India Onlus
IT 72 K 076 0101 000000058796772

Siamo in grado di raccogliere le quote libere (in sede, stasera e martedì prossimo) e provvederemo noi ad effettuare il versamento.

Chi volesse farlo per conto proprio, utilizzi direttamente le coordinate, qui sopra esposte, specificando nella causale : "In memoria del Ten. Arnaldo Lombardozzi".

Grazie a tutti per i moltissimi messaggi di cordoglio arrivati alla nostra mail

Per inviare un telegramma potete usare l'indirizzo della Sede:
UNUCI Torino, via Montecuccoli 3
10121 Torino

Grazie a tutti.

27.11.08

Elezioni del Presidente di Sezione

Siamo arrivati a due giorni dalle elezioni per il Presidente della Sezione di Torino.
Ecco una breve guida per gli elettori
Ulteriori informazioni al numero 011 5620281 negli orari sottoindicati.

Dove e Quando
Il seggio sarà aperto nella nostra sede di via Montecuccoli 3
venerdì 28 Novembre: dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00
sabato 29 Novembre: dalle 9.00 alle 12.30.

Come votare
  1. Possono votare solamente i soci ordinari/sostenitori/benemeriti in regola con l'iscrizione 2008 o 2007.
  2. Per votare per delega, bisogna delegare un altro socio abilitato al voto con delega scritta e firmata (importante!)
  3. Oltre alla delega scritta, bisogna dare al socio delegato la propria tessera in originale, compreso il talloncino di rinnovo 2008 e/o 2007
  4. Ogni socio delegato da altri puo` ricevere un massimo di tre deleghe
  5. La delega sara` trattenuta dalla commissione elettorale e messa agli atti
  6. Il socio delegato ricevera` al momento del voto tante schede elettorali in bianco quante le deleghe, più la sua.

Ricordiamo infine i Candidati alla Presidenza:

  • Gen. Brig. Gaspare Platia
  • Gen. Brig. Franco Lai
  • T.Col. Giuseppe De Franceschi
  • Cap. Enzo Ceresa Gastaldo
  • Ten.Vasc. Silvano Arnoldo

24.11.08

Il briefing del lunedì

Festeggiamo il 101° post del blog raccontandovi che sabato 22 novembre, in quel di Front Canavese, ci siamo ritrovati per la prima sessione pratica del Programma Addestrativo Invernale.

Il tempo ci ha graziati e sotto un sole quasi caldo abbiamo provato formazioni, movimenti di squadra, abbiamo improvvisato una SAST e, per rilassarci, c'è stato anche il tempo per un piccolo ripasso di addestramento formale.





Il tutto per onorare uno dei compiti che ci assegna il nostro Statuto e cioè addestrare il personale in congedo. Il programma proseguirà con una lezione teorica e una pratica al mese, fino a Febbraio.

Grazie a tutti i partecipanti, inclusi i nostri amici dell'ANC, che si sono prestati a farci da supporto in questa attività.

Naturalmente, non finisce qui. Venerdì 28 e sabato 29 si svolgeranno le elezioni per il nuovo Presidente della nostra Sezione e, nel pomeriggio di sabato, avrà luogo il consueto "Tiro del Panettone", per il quale potete chiedere informazioni domani sera in sede dalle 19.00 o scrivendo qui.

20.11.08

Addestramento inverno 2008-2009 e altro

Nei prossimi 10 giorni sono molte le cose che accadranno in UNUCI Torino:
  • Sabato 22. Mancano due giorni alla prima sessione campale del programma addestrativo invernale del quale potete leggere al post precedente. I posti sono limitati a 30 e ce n'è ancora qualcuno disponibile. Potete ottenere info o iscrivervi scrivendo una mail qui. Grazie a tutti i partecipanti per l'adesione.
  • Venerdì 28 e sabato 29: Elezioni del Presidente. Il venerdì mattina e pomeriggio, il sabato solo la mattina, in via Montecuccoli, 3. Il vostro voto è un contributo tangibile al futuro della nostra Sezione, non perdete l'occasione.
  • Sabato 29. Nel pomeriggio la Calotta di Sezione organizza il tradizionale appuntamento del Tiro del Panettone. Martedì sera tutti i dettagli

17.11.08

Programma addestrativo inverno 2008-2009

Domani alle 19.30 in sede UNUCI avrà luogo la prima lezione del piano addestrativo invernale, che proseguirà con la sessione pratica che faremo sabato 22 pv a Front Canavese.

Oltre alla teoria daremo anche delle indicazioni pratiche per l'attività campale, sull'uniforme e le dotazioni individuali, che cercheremo di standardizzare e mantenere al minimo, soprattutto per chi è nuovo alle nostre attività addestrative.

Il programma che parte domani affronterà i temi principali delle nostre gare, dalle pattuglie, i movimenti di squadra e molto altro.
L'attività si compone in totale di 8 date:

Teoria (sempre in sede UNUCI Torino alle 19.30)

Martedì 18 novembre,
Martedì 9 dicembre,
Martedì 13 gennaio
Martedì 10 febbraio

Pratica (luoghi e modalità variabili)
Sabato 22 novembre
Sabato 13 dicembre
Sabato 17 gennaio
Sabato 14 febbraio

Chi può partecipare
Gli Ufficiali in congedo iscritti all'UNUCI, i militari iscritti alle Forze di Completamento, gli Amici UNUCI che abbiano svolto il servizio militare.

Sono ancora disponibili posti e quindi siete invitati a richiedere il pdf informativo alla nostra e-mail oppure a iscrivervi domani sera.
Vi aspettiamo.

10.11.08

Il Briefing del lunedì

Domenica 9 si è concluso con successo il valzer delle cerimonie che quest'anno hanno celebrato il 90° anniversario della Vittoria nella I Guerra Mondiale. Come da tradizione, l'UNUCI Torino non ha mancato un solo appuntamento e la nostra Bandiera è sempre stata presente.
Grazie a tutti gli alfieri che si sono alternati in questi giorni e agli altri colleghi coinvolti.

Ecco allora i prossimi appuntamenti per la nostra Sezione:
  • martedì 11 Novembre. Presentazione nuovo programma addestrativo Inverno 2008-2009. Abbiamo pensato una serie di 8 sessioni formative, da Novembre a Febbraio, per i nostri iscritti e domani vi parleremo nel dettaglio dell'iniziativa.
  • Domenica 16 Novembre: cerimonia di consegna dei gradi e delle benemerenze, al Circolo Ufficiali di presidio. Siete invitati, ovviamente a partecipare e a comunicarci se in uniforme onde rilasciare le necessarie autorizzazioni. Serve personale per il gruppo bandiera, come sempre per l'occasione.
Ne parliamo domani sera in sede alle 19.00. Vi aspettiamo.

31.10.08

Le cerimonie di Novembre

Come di consueto, il 4 Novembre è alle porte e quest'anno coinciderà con il 90° anniversario della Vittoria. Per questo e altri motivi si preannuncia una fitta serie di impegni per il nostro gruppo bandiera. Vediamoli insieme:

Domenica 2 Novembre
09.00 - Cimitero Monumentale
11.30 - Monumento ai caduti di Nassirya, Piazza d'Armi



Lunedì 3 Novembre
10.15 Parco della Rimembranza (Ara dei caduti)
19.00 Chiesa della Gran Madre, Accensione fiaccola in onore dei caduti

Martedì 4 Novembre
09.45 Alzabandiera in P.za Castello
11.30 Chiesa della Gran Madre (Santa Messa)
17.45 Ammainabandiera

Domenica 9 novembre
10.00 Alzabandiera in P.za Castello
18.00 Ammainabandiera

21.10.08

SLIDE 08 (tiro) ad Avigliana

La nostra SLIDE 08, la consueta esercitazione di UNUCI Torino, vi propone un appuntamento dedicato al tiro sabato 25 ottobre ad Avigliana. Più sotto, tutti i dettagli.

Stasera, in sede alle 19.00, si parlerà di questo, di elezioni e altro ancora. Vi aspettiamo.

Tipo di esercitazione:
Pistola cal. 9x21, 5 serie di 5 colpi, a tempo, contro bersaglio fisso a 25 metri.
Una serie in 30 s, due serie in 15 s, due serie in 5 s.
Abbigliamento: vegetata (policroma in via eccezionale per chi non si fosse ancora aggiornato), con patch UNUCI o Associativo d'Arma, anfibi, copricapo di specialità, zaino con 10 kg di zavorra.
NB: per l'autorizzazione al porto uniforme e per iscriversi, la comunicazione va effettuata entro le 10.00 di giovedì 23 ottobre pv alla nostra mail o telefonicamente allo 011 5620281.
Altro materiale a cura della D.E.
Obbligatorio, per ragioni di assicurazione, il tesserino UNUCI aggiornato all'anno 2008
Luogo: TsN di Avigliana (Via Micheletta 14. tel. 011.9311587) vedi cartina al fondo alla pagina.
Costo: 20 euro.

Necessario un numero minimo di 10 partecipanti.
Rammentiamo che si tratta di un evento addestrativo e non di una gara; sollecitiamo pertanto la maggiore partecipazione possibile.
Per i soci un po' più "arrugginiti" ci sarà tempo e personale a disposizione per ripassare i fondamentali di tiro.
Per i migliori, i risultati saranno indicativi per la composizione delle squadre nelle gare di tiro nazionali ed internazionali.

ATTENZIONE IMPORTANTE

Per ragioni di sicurezza, le Associazioni di Arma potranno partecipare solo con i soci effettivi dell'Arma rappresentata, o perlomeno con personale che abbia effettuato il servizio militare e che sia in grado di poterlo dimostrare sul posto. Invitiamo i Responsabili delle Associazioni di effettuare i controlli prima delle adesioni. Per il C.M. C.R.I. ed E.I. S.M.O.M. vale la stessa prassi.




Visualizzazione ingrandita della mappa

2.10.08

Elezioni del Presidente di UNUCI Torino

Venerdi` 28 novembre, dalle 09.00 alle 12.00 e Sabato 29 Novembre, dalle 09.00 alle 12.30, in sede, via Montecuccoli 3.

Tutti gli iscritti alla Sezione ed ai Nuclei ad essa collegati possono proporsi come candidati, facendo pervenire in Sezione una richiesta scritta corredata da un breve curriculum vitae, almeno 30 giorni prima della data delle elezioni, ovvero entro e non oltre il 29 ottobre 2008.
Prossimamente tutti i dettagli.

P.S.: attenzione: le date pubblicate sull'ultimo numero della rivista UNUCI sono ERRATE.

15.9.08

Trasferta a Ginevra


Il Team di Tiro ha partecipato per la prima volta al TIA, Tir International de l'Amitie`, organizzato dall'AORSL francese in terra svizzera, a Bernex, praticamente a due passi dal confine franco-svizzero, nei pressi di Ginevra.
Nel nutrito gruppo di ben dieci Ufficiali che hanno partecipato, spicca il Cap. Giancarlo Capra, che ha meritato il brevetto Argento di Tiro con armi da guerra.

21.7.08

Chiusura estiva

Anche quest'anno è arrivato il momento di goderci un po' di meritato riposo e quindi vi comunichiamo le date di chiusura della segreteria e di sospensione delle riunioni serali.

  • Segreteria: chiusa dal 29 Luglio al 2 Settembre.
  • Riunioni addestramento: dal 15 Luglio al 2 settembre.
Cosa ci aspetta al rientro dalle ferie:
  • 13 settembre, Bernex (Svizzera), Tiro Internazionale dell'Amicizia (iscrizioni da effettuare assolutamente entro il 1 settembre)
  • 27 settembre, Asti, gara di marcia, orientamento e tiro
  • 26-28 settembre, Verona, "Veneto 2008" gara internazionale per pattuglie militari
Quindi si comincerà subito a fare sul serio, vi aspettiamo a settembre alle riunioni del martedì alle 19.00 in sede. Buone ferie.

16.7.08

Addio al Generale Amoretti

L'UNUCI Torino si unisce alle molte voci che in questi giorni ricordano e piangono la scomparsa del Generale Guido Amoretti, l'uomo che con passione e paziente ricostruzione storica "riscoprì" Pietro Micca e i sotterranei della cittadella, creando il Museo Pietro Micca.

Proprio al Museo sarà aperta fino a stasera sarà aperta la camera ardente per il Gen. Amoretti, alle 18.30 avrà luogo in Duomo il Rosario.

Alle 11.00, domani 17 Luglio, funerali in Duomo e poi traferimento al Cimitero Monumentale.

Il Generale sarà nei pensieri anche di coloro che parteciperanno o assisteranno alla rievocazione della Battaglia dell'Assietta, domenica 20 Luglio.

9.7.08

Il Brefing del lunedì... di mercoledì

Un fine settimana intenso, quello che è appena passato: anzitutto c'è stato l'evento estivo organizzato dalla Calotta di UNUCI Torino, l'ormai classico Tiro del Melone.
Venti partecipanti, tra i quali mogli, amici e parenti si sono cimentati con il tiro in aria compressa e da questa tenzone è scaturito il nome del nuovo Sceriffo di Calotta, il S.Ten Cera. Al GM Ciancio, la palma della competizione a coppia denominata "duello western", nome da non prendersi ovviamente alla lettera.

Domenica pomeriggio, invece, addestramento al tiro insieme ai colleghi di Cuneo. Tiro con arma lunga a Rucas di Bagnolo al quale hanno partecipato alcuni nostri iscritti. Data la natura didattica e non competitiva dell'esercitazione non c'è classifica e ogni tanto è positivo anche non avere questo assillo.

Ci sarà invece una classifica alla gara di pattuglia "Oltrepò 2008" organizzata da UNUCI Voghera per sabato 12 luglio. Torino manderà due squadre per la prima volta e cercheremo di far bene: sperare che finisca come a Biella il 28 giugno è esagerato, ma sarebbe bello se dalla gara pavese uscisse la conferma di una nostra ritrovata verve competitiva.

Vedremo, intanto in bocca al lupo. Ci risentiamo lunedì per il briefing.

2.7.08

Tiro del Melone e altre novità

Sabato 5 luglio, a partire dalle ore 14:30, si terrà presso i locali del Tiro a Segno di Chieri, in Via Garibaldi 1, la ormai classica manifestazione del Tiro del Melone.
Si tirerà solo ed unicamente con armi in aria compressa.
Invitate quindi liberamente amiche, amici, parenti vicini e lontani. I ragazzi di età superiore a 12 anni possono partecipare.
Con la spesa di 5 euro, si potrà tirare 15 colpi su tre bersagli a silhouette di fetta di melone posti a 10 metri. Al termine, festeggiamenti finali, fette di anguria e bevande fresche per tutti.
Info e adesioni a questa mail.

--

La Presidenza Nazionale ci ricorda che dobbiamo dare le nostre adesioni per il Raduno Interassociativo di Trieste, che si svolgerà il 2-3 Novembre alla presenza del Capo dello Stato.
Il programma prevede una sfilata in uniforme di fronte al Presidente della Repubblica e altre manifestazioni correlate. Informazioni e programma a questo link.
Potete aderire alla mail che trovate sopra o telefonando in sezione 011 5620281 il martedì, giovedì e sabato dalle 09.00 alle 12.00.
--

Infine, i nostri stilisti hanno messo a punto una tuta ginnica personalizzata UNUCI Torino, i cui dettagli (incluso il costo che sarà comunque molto interessante) saranno resi noti al più presto.
State in contatto e presto vi daremo tutte le informazioni.

30.6.08

Il Briefing del lunedì

Cominciamo la settimana con una nota positiva: UNUCI Torino ha sbancato la "Monte Casto 2008" organizzata da UNUCI Biella, piazzando due squadre nei primi due posti: Torino 1 e Torino 2. Il terzo posto è andato alla sempre combattiva pattuglia di UNUCI Vercelli.

Un percorso di circa 10 km sulle pendici del Monte Casto, a nord del capoluogo, che si è rivelato ben più impegnativo di quanto l'estensione facesse immaginare. I partecipanti hanno trovato due punti prova con quesiti di carattere tecnico-militare e poi diverse lanterne da orientieering. Il caldo e le salite hanno fatto selezione e bisogna rilevare l'ottima prestazione atletica della pattuglia Biella 1, che ha distanziato di circa un'ora Torino 1, la seconda pattuglia a giungere sul traguardo.

Il punteggio è stato però calcolato in base alle risposte fornite ai punti prova e alla fine la classifica è diventata come vi abbiamo detto in apertura: un modo per compensare qualità atletiche e sapere tecnico che ci piacerebbe vedere in gare ben più grandi.

Ringraziamo il Cap. Bona, presidente di UNUCI Biella e direttore di gara e i nostri ufficiali che hanno ben figurato. Arrivederci all'edizione 2009, dunque.

L'attività non si ferma e segnaliamo, a cura della Calotta di Torino, il tradizionale "tiro del melone", avrà luogo sabato 5 luglio. Info e adesioni alla nostra mail.

La prossima gara invece sarà la "Oltrepò 2008" in quel di Voghera. I nostri pattugliatori faranno bene a smettere di lucidare le medaglie di Biella e a riprendere l'allenamento: l'appuntamento è interessante e sarebbe bello poter ripetere il bel risultato di sabato scorso.

Questo e molto altro sarà oggetto della riunione di martedì alle 19.00 in sede. Vi aspettiamo.

18.6.08

Ultime notizie

La Calotta di UNUCI Torino ha eletto il nuovo Capocalotta: Il Ten. Emanuele Laina sarà al timone del nostro gruppo per i prossimi due anni. Raccoglie il testimone dal Ten. Marco Tarquinio, che lascia dopo ben due mandati. In bocca al lupo a chi arriva e un grazie per il lavoro svolto a chi lascia.

Per prepararci meglio alle gare d'estate (e non solo), apertura straordinaria della sezione mercoledì 25 giugno. Si parlerà di topografia, lettura della carta e molto altro. Vi aspettiamo.

NB: martedì 24 la Sezione resterà chiusa per la festività di San Giovanni.

12.6.08

Le gare d'estate - AGGIORNATO

Chi l'ha detto che d'estate l'attività si ferma? Tra la fine di giugno e settembre tre competizioni locali ci offrono degli interessanti spunti senza portare via troppo tempo. Vediamole:
  • 28 giugno, Biella, gara di marcia e orientamento "Monte Casto 2008". La tradizionale competizione biellese si svolge a squadre di due, senza armi, in un territorio collinare. Ai punti di controllo, i partecipanti devono rispondere a domande di carattere tecnico militare. Il tracciato previsto è lungo circa 10 km. Ritrovo e partenza presso la pro-loco di Tavignano (BI).
  • 12 Luglio, Voghera (PV). Gara di pattuglia "Oltrepò 2008". Per squadre di 2 elementi. Marcia orientamento e tiro. Non ci siamo mai andati ma a leggere il documento d'impianto potrebbe essere interessante e stiamo pensando di farci un salto.
  • 27 settembre, Sessant (AT). La classica gara di marcia, orientamento e tiro per squadre da 2 organizzata da UNUCI Asti su terreno collinare.
Informazioni e adesioni tramite la nostra mail, oppure venendo alle riunioni del martedì, in sede alle 19.00. Vi aspettiamo.

3.6.08

Il Briefing del... martedì

Grazie ai colleghi che sono stati disponibili la nostra Bandiera era presente alla celebrazione del 2 Giugno in P.zza Castello a Torino ma, come sempre, gli impegni non finiscono qui.
Date un'occhiata al nostro calendario e vedrete che l'attività non si ferma nemmeno a Giugno.

Nell'ordine ci aspettano: la Festa dell'Arma dei Carabinieri, il Pentathlon di Tiro ad Airolo (Svizzera), l'Esercitazione di tiro con arma lunga a Rucas di Bagnolo (CN).

Come sempre c'è molto da fare e specialmente per le cerimonie è molto apprezzata la disponibilità dei colleghi.

Come sempre potete aderire mandandoci una mail oppure partecipando alle riunioni del martedì sera, dalle 19.00 in sede. Vi aspettiamo.

26.5.08

"Esercito in Reggia"

Eravamo circa in 50 nel blocco delle Forze di Completamento schierato in Piazza Annunziata a Venaria. La manifestazione di sabato scorso è stata un evento molto emozionante e particolare per molti motivi: anzitutto perchè si sono ritrovati ufficiali riservisti di almeno tre regioni del Nord Italia, poi per le sedute di addestramento formale (un "ripasso" essenziale per molti, incluso chi scrive) effettuate alla Caserma Da Bormida, e poi per l'evento in sè.
Lo schieramento, agli ordini del Comandante del 1° Reggimento Nizza Cavalleria, comprendeva una compagnia di formazione (un plotone del Nizza, uno del 34° Gruppo di Squadroni AVES "TORO", uno del 1° Reggimento di Manovra), un pezzo di artiglieria del Reggimento di Artiglieria a Cavallo "Voloire" e la nostra compagnia di ufficiali riservisti. Presenti anche rappresentanze del Corpo Militare e delle Infermiere Volontarie CRI e del Corpo Militare dello SMOM. Lo schieramento e la marcia erano accompagnate dalla fanfara della Brigata Alpina "Julia".
Non poteva mancare la Bandiera della Sezione UNUCI di Torino per la quale, quasi miracolosamente, siamo riusciti a trovare alfiere e scorta, nonostante un numero consistente dei nostri iscritti fosse impegnato nello schieramento tra i riservisti o nelle rappresentanze dei Corpi Ausiliari.
La pioggia è stata ospite non proprio gradita dell'evento ma abbiamo resistito stoicamente anche se, inutile dirlo, con il sole sarebbe stato meglio, non solo per noi ma anche per il pubblico che ci ha comunque manifestato calore e simpatia.
Presto metteremo on line alcune foto della manifestazione.

Ovviamente, non finisce qui
Come nelle migliori tradizioni, a una fine corrisponde un nuovo inizio: siamo quasi alla ricorrenza del 2 Giugno e parleremo presto degli impegni per la solenne ricorrenza. Domani sera, alla consueta riunione del martedì alle 19.00, questo e altri argomenti da discutere.

ATTENZIONE
La prevista gara di orientamento di UNUCI Asti del 7 Giugno prossimo, è stata rimandata a data da destinarsi. Vi informeremo tempestivamente sulla nuova data appena sarà decisa.

21.5.08

Lombardia 2008: "se devo spiegartelo, non puoi capirlo"

Pensieri, imprecazioni e progetti per il futuro dei nostri partecipanti alla gara più dura d'Italia.

Alberto C., Tenente
Al limite dello scandalo, potrei dire che non morivo dalla voglia di andarci.

Paolo, Capitano
Qualcuno mi ha chiesto: chi ve l'ha fatto fare? La risposta non stà nel fatto che siamo stati obbligati, no quella é stata una nostra scelta, l'abbiamo voluto e ci siamo andati.

Vittorio, Maggiore
E' stata per me un'esperienza durissima, dal percorso alle condizioni
atmosferiche, eppure siamo andati avanti ciascuno con le proprie difficoltà ed il preoccuparmi di volta in volta per i miei compagni mi ha certamente aiutato a distrarmi e superare i miei momenti difficili.

Domenico, Guardiamarina
Tutte le volte che vi era una prova per il gruppo, cercavo da qualche parte la forza di andare avanti a denti stretti, nascondendo le emozioni.

Paolo, Capitano
Ho affrontato assieme ai miei "Colleghi" la difficoltà di arrivare fino in fondo, al di là del risultato, al di là della fatica, della pioggia torrenziale, che mai ci ha abbandonato rendendo molto difficile il percorso, al di là del fango che veniva giù dai sentieri, al di là dei 26 km dichiarati dalla Organizzazione, al di là dei 1.800 mt di dislivello da noi stimati, al di là dell'età media delle nostre pattuglie, che era sicuramente lontana dai ventenni che vi hanno partecipato.

Domenico, Guardiamarina
Ho provato da molto vicino cosa possa essere lo sconforto, la consapevolezza di essersi cimentati in qualcosa di più grande delle proprie capacità, posso capire pienamente lo stato d'animo di chi non è arrivato fino in fondo.
Se non fosse stato per i miei colleghi, se fossi stato da solo mi sarei ritirato anche io.

Paolo, Capitano
Abbiamo avuto la soddisfazione di darci la mano al fondo delle prove, e lì abbiamo capito che eravamo oramai legati da un indissolubile legame, che ci porterà a sentirci sempre come vecchi amici e realmente "Colleghi", ma con la C maiuscola.

Alberto C, Tenente
Abbiamo passato l'esame? No: 50mi su 58 vuol dire no. Ma se non fai mai un esame, per quanto duro, non sai mai a che punto sei.
Oggi e` il giorno dopo, oggi sappiamo su cosa lavorare, oggi abbiamo una prospettiva.

Domenico, Guardiamarina
Adesso abbiamo un anno per mettere a punto ciò che ci serve e, sicuramente il prossimo anno avremmo qualcosa di cui rimproverarci. Non è l'obiettivo la cosa importante, ma è come cerchiamo di raggiungerlo, insieme.

Alberto C, Tenente
E quindi sono andato, siamo andati. Altre spiegazioni ricadono sotto il motto degli amanti della Harley Davidson: "Se devo spiegartelo, non puoi capirlo." (If I have to explain it, you wouldn't understand).

Vittorio, Maggiore
Uno dopo l'altro stanno affiorando dolori di diversa natura, le mie sciagurate ginocchia stanno scricchiolando in modo sinistro, riconosco muscoli di cui ignoravo l'esistenza e le piante dei piedi sono nel frattempo diventate viola... eppure mi sento davvero bene.

12.5.08

Bousson, missione compiuta. Ma non finisce qui

Per la seconda volta in tre settimane siamo tornati a Bousson per una gara di orientamento. Questa volta la richiesta veniva direttamente dalla Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell'Esercito e non potevamo tirarci indietro.
43 squadre di Ufficiali frequentatori, 129 in tutto, si sono misurate sul percorso di 13 km preparato, allestito e presidiato da noi, in un arco di circa 6 ore. Decisamente la più lunga gara di orientamento che avessimo mai organizzato, in termini di tempo: le partenze sono andate avanti per oltre 2 ore, mentre cominciavano ad arrivare le prime squadre.
La Scuola di Applicazione ci ha ovviamente fornito un supporto logistico fondamentale, alloggiandoci presso il campo di Oulx, mettendoci a disposizione alcuni mezzi e una maglia radio, più un mezzo di soccorso, oltre alla disponibilità e la fiducia dei propri Ufficiali.
Una esperienza molto faticosa ma davvero motivante che ci auguriamo di poter ripetere.

(Foto: una squadra ad un punto di controllo - © UNUCI Torino)

Intanto, la vita continua e la "Lombardia", la gara italiana più grande e importante, è alle porte. Quest'anno andrà a Palazzago (BG) una sola squadra di Torino, contro le 3 delle ultime edizioni, ma non per questo ci andiamo con uno spirito diverso. Dopo l'esperienza dell'anno scorso, quest'anno dobbiamo assolutamente fare meglio.

Infine, prosegue la preparazione della cerimonia prevista nell'ambito della manifestazione "Esercito in Reggia", alla quale parteciperà una aliquota di nostri Ufficiali. Si prevede uno sfilamento e uno schieramento dei reparti inquadrati. Questo sabato è in programma la prima sessione di addestramanto formale per coloro che hanno dato la disponibilità.

Se volete aderire, scriveteci una mail.
Domani sera, come al solito, riunione in sede alle 19.00. Vi aspettiamo.

6.5.08

Ultime notizie e prossimi impegni

Il 30 aprile il Gen. Richero si è dimesso dall'incarico di Presidente Nazionale dell'UNUCI. Lo sostituisce il Gen. Tricomi, al quale facciamo naturalmente gli auguri di buon lavoro.
Sul sito della Presidenza il comunicato.

10 maggio: il Trofeo dell'Amicizia ha prodotto una prima, gratificante, ricaduta. La Scuola di Applicazione ci ha chiesto di collaborare all'organizzazione di una marcia di orientamento che avrà luogo a Bousson il 10 maggio. Sono ancora disponibili alcuni posti per aiutare nell'organizzazione, scriveteci per aderire.

24 Maggio: "Esercito in Reggia". (sabato 24 e domenica 25 maggio)
Alti cerimoniali, sfilate, esibizioni e fanfare nel Centro Storico e nei Giardini della Reggia. Nel quadro di questa manifestazione, l'UNUCI contribuirà con un'aliquota di ufficiali allo schieramento dei reparti il giorno 24.

Per aderire potete scriverci una e-mail o venire alle riunioni del martedì, tutte le settimane alle 19.00 in sede. Vi aspettiamo.

28.4.08

Il Briefing del lunedì: date da ricordare

Non parliamo di storia, ma di date future. Sono molti gli eventi che ci aspettano e si può davvero dire che ce n'è per tutti i gusti. Cominciamo dalle più vicine a noi:
  • festa dell'Esercito: domani sera parleremo della tradizionale celebrazione della costituzione dell'Esercito Italiano e della nostra partecipazione.
  • "Lombardia 2008": come tutti gli anni stiamo costituendo la squadra che parteciperà alla classica competizione per pattuglie militari. Il termine per l'iscrizione è il 1 maggio, quindi siamo davvero agli sgoccioli.
  • Addestramento topografico: non solo gare, ma anche collaborazione con enti militari. Un Ente di primaria importanza ci ha appunto chiesto di collaborare per organizzare un addestramento topografico, il 10 maggio.
Per questi e altri eventi in programma ci vediamo domani sera in sede. Vi aspettiamo.

21.4.08

Trofeo dell'Amicizia 2008: ecco com'è andata

Era cominciata male, ammettiamolo: venerdì 18 aprile, alla vigilia della sfida di orientamento contro la Scuola di Applicazione, il cielo buttava fiocchi di neve grandi come palle da tennis. In più, un componente dello staff e un concorrente della nostra squadra avevano dato forfait all'ultimo momento. Evviva... Ci aspettavamo che da un momento all'altro venisse uno tsunami o qualcosa del genere per completare il quadretto.

Il piazzale della Caserma Monginevro di Bousson era coperto da 5 cm di neve, la mattina di sabato 19, anche se il cielo azzurro e privo di nuvole prometteva abbastanza bene. Ormai eravamo in ballo e non c'erano alternative: si parte.

Il Generale Lombardozzi, presidente di UNUCI Torino, aveva proposto questa gara alla Scuola di Applicazione qualche mese fa. La Caserma di Bousson aveva già ospitato diverse edizioni della gara di pattuglia con lo stesso nome in passato. Quest'anno il nostro campionato regionale di orientamento è stato riorganizzato per consentire un migliore allenamento dei nostri atleti.

3 squadre, 21 partecipanti. Una squadra UNUCI Piemonte e due per la Scuola di Applicazione. 7 "lanterne" da orientamento sistemate su un percorso che, in linea d'aria si sviluppa su circa 10 km. Nella realtà, qualcuno in più, come vedremo.

A meno di 10 minuti dalla partenza, nonostante i motori mezzi congelati e le strade ancora bianche, riusciamo a sistemare il personale di assistenza sul percorso: i nostri amici del Nucleo di Protezione Civile dell'ANC Torino anche stavolta ci hanno dato un contributo eccezionale, con 20 persone, una ambulanza e un ponte radio. I circa 15 km di tracciato sono coperti da un presidio che si rivelerà essenziale alla buona riuscita della gara. Il nostro l'abbiamo fatto, ora tocca a chi corre.

I 21 concorrenti partono in perfetto orario. Il tempo è ideale: soleggiato ma abbastanza fresco. Il terreno, pesante per la nevicata, causerà qualche problema, ma gli atleti non si scoraggiano e possiamo testimoniare che nessuno si è risparmiato. Al punto di controllo intermedio li vediamo passare in ordine sparso: la prima salita ha già fatto selezione. Sportivamente, ci asteniamo dal tifare esageratamente per i nostri, ma ci fa piacere comunque vedere alcuni di loro in buona posizione.

I primi arrivano con un tempo di circa 2 ore e 20, in volata, cercando di superarsi negli ultimi 200 metri. Poi arriva il grosso dei partecipanti e, con un certo distacco, gli ultimi. A vederli si capisce che non è stata facile...

Dopo aver recuperato l'ultimo dei concorrenti, che immaginiamo dovrà pagare da bere per un bel po', ritorniamo alla base per il pranzo e la premiazione. Sappiamo che la classifica individuale ci vede piazzati bene, ma la graduatoria delle squadre è un'altra cosa.

Invece è un en plein che non avremmo sognato nemmeno nelle più rosee delle previsioni: primo classificato assoluto il nostro Cap. Mattutino, prima squadra UNUCI Piemonte. La Scuola di Applicazione porta via il secondo e terzo posto nelle due classifiche. I primi a essere un po' increduli sono proprio i nostri. Dai titolari alle riserve, nessuno ha dato meno del massimo. La premiazione si conclude con la promessa di rivederci nel 2009, quando dovremo difendere il titolo: non sarà facile, ma per il momento godiamoci la vittoria. I giovani ufficiali nostri avversari sono stati degli avversari tosti e determinati, oltre che molto sportivi, misurarci con loro è stato anzitutto un onore e un privilegio.

Vogliamo infine ringraziare i colleghi che hanno deciso di partecipare per colmare i vuoti che c'erano, ancora venerdì sera, nella squadra. Non erano tra i favoriti e non erano allenati come gli atleti di punta, per questo il loro sacrificio, per così dire, ha un valore diverso. I nostri campioni, non per modo di dire, hanno confermato le nostre previsioni. Ognuno ha fatto la sua parte, grazie a tutti.

E poi tutti quelli che hanno collaborato all'organizzazione, senza i quali non avremmo potuto fare la gara. Chi ha corso e chi ha lavorato sa che è stata una bella faticaccia ma, come si dice, ne è valsa la pena.

Adesso ci riposiamo, ma domani sera saremo di nuovo in sede per parlare degli impegni futuri. C'è molta carne al fuoco e non ci possiamo fermare.

Ad maiora!

Foto: Il Gen. Lombardozzi premia alcuni degli atleti della rappresentativa UNUCI

8.4.08

Campionato Regionale di Orientamento - 2^ Prova

Il campionato regionale di orientamento torna a Serralunga di Crea (AL)il 12 Aprile, per l'ultima prova utile prima della sfida che opporrà l'UNUCI Piemonte e Valle d'Aosta alla Scuola di Applicazione, prevista per il 19 Aprile.

Ci troviamo a Serralunga di Crea (vedi piantina sotto) il 12 Aprile alle 08.30. Adesioni, dubbi, domande a questa mail.

Stasera, come al solito, riunione in sede alle 19.00. Si parlerà di questo e molto altro ancora.
Vi aspettiamo

--

Come arrivare a Serralunga di Crea da Torino:


View Larger Map

3.4.08

Campionato Regionale di tiro - tutte le informazioni

Molti colleghi ci hanno chiesto una pagina riassuntiva sul Campionato di tiro che si svolgerà sabato 5 e domenica 6 aprile e vogliamo accogliere le loro richieste radunando qui tutto lo scibile al riguardo.


View Larger Map

Quando e dove?
Sabato 5 e domenica 6 aprile. Torino, poligono UITS Basse di Stura, in via Reiss Romoli. (vedi cartina di avvicinamento). Ecco il depliant di invito con il regolamento (SCARICA IL PDF)

Chi partecipa?
Ufficiali iscritti all'UNUCI e Associazioni d'arma riconosciute, Forze Armate e Corpi Armati dello Stato.

Devo compilare qualcosa prima?
Potete velocizzare l'iscrizione con questo modulo (SCARICA IL PDF). Stampate e compilate a mano il file, poi portatecelo al desk di iscrizione, al poligono.

Quali sono gli orari?
Sabato 8.30 - 12.00 14.00 - 17.00
- Domenica 8.30 - 10.30

Quanto costa?
  • ogni concorrente si iscrive personalmente ad una o piu` gare, pagando 10 euro per ogni gara
  • se si vuole che una combinazione degli iscritti di una associazione partecipi per le classifiche a squadre l'associazione paga una quota aggiuntiva di 20 euro
  • possono far parte di una squadra un massimo di 8 persone ed un minimo di 3.
  • ai fini delle classifiche a squadre verranno presi i tre migliori punteggi di pistola ed i tre migliori di carabina
Non sono ufficiale, posso partecipare lo stesso?
La partecipazione individuale è aperta alle categorie di cui sopra. Se in una squadra non c'e` almeno un Ufficiale, c'e` una penalita` di 100 punti. Inoltre non possono far parte di una squadra i soci "amici" o "simpatizzanti". Chi non ha prestato servizio militare può iscriversi al torneo della P10.

Come si calcolano i punteggi?
  • i punteggi singoli concorrono anche per le classifiche individuali (Criterium)
  • nel caso un tiratore volesse tirare una seconda volta, paga nuovamente la quota, 10 euro. Per la classifica a squadre vale ancora la prima serie dei tiri che ha fatto, soloper le classifiche individuali viene sostituito il vecchio punteggio con quello nuovo
Ho letto che si può venire in uniforme: confermate?
Gli ufficiali iscritti all'UNUCI sono autorizzati all'uso dell'uniforme. Questo varrà solo per chi si é aggiornato negli anni, con la divisa attualmente in uso presso la Forza Armata di appartenenza, abbinata ad una cura della persona adeguata.
Nessuno ci vieta di partecipare, nel caso che l'uniforme non sia in ordine, con abiti comodi e sportivi.

31.3.08

Assemblea soci al Circolo Ufficiali e Campionato di tiro

Domani sera al Circolo Ufficiali dell'Esercito, in corso Vinzaglio 6, il primo dei due avvenimenti importanti per UNUCI Torino di questa settimana. Inizio alle 19.00. Parleremo di tutto quello che riguarda il nostro sodalizio e tutti i soci sono invitati.

Sabato e domenica invece, edizione 2008 del Campionato Regionale di Tiro, al poligono delle Basse di Stura di Torino, in via Reiss Romoli.
Tutti i dettagli sull'invito che potete scaricare
qui.

Sotto, le indicazioni stradali per raggiungere il poligono.
Vi aspettiamo.


View Larger Map

25.3.08

Il Briefing del... martedì

Riprendiamo dopo la breve pausa di Pasqua. Stasera alle 19.00 in sede la riunione avrà luogo come ogni martedì.
Si parlerà di una nuova attività insieme al Nucleo di Protezione Civile della ANC di Torino: venerdì 28 e sabato 29 marzo ci troveremo ad Ivrea per una sessione addestrativa in notturna. Chi vuole ulteriori informazioni o è interessato a partecipare può mandarci una mail.
L'assemblea di sezione del 1 aprile si avvicina e vi ricordiamo che avrà luogo alle 19.00 al Circolo Ufficiali dell'Esercito.
Infine, come vedete nel post precedente, sabato 5 e domenica 6 aprile ci sarà il Campionato Regionale di Tiro, a Torino. Tutti i dettagli nel regolamento scaricabile qui.
A stasera.

19.3.08

Campionato Regionale di tiro e... Auguri di Buona Pasqua

Abbiamo finalmente il documento d'invito per il nostro Campionato Regionale di Tiro.
Quest'anno la gara si svolgerà il 5 e il 6 Aprile, al poligono delle Basse di Stura a Torino.
Tutte le info su regolamento e iscrizione nel PDF che potete scaricare a questo link.

Intanto, le riunioni non si fermano. Ci sono molte cose da fare e da preparare, quindi martedì prossimo, 25 Marzo, saremo come sempre a vostra disposizione dalle 19.00 in sede.

Infine, a tutti i nostri iscritti, i migliori auguri di buona Pasqua da UNUCI Torino.

17.3.08

Il Briefing del lunedì

Cominciamo con i complimenti al Ten. Zanotto di UNUCI Asti che ha vinto la prima prova del campionato regionale di orientamento dell'UNUCI Piemonte e Valle d'Aosta.
La seconda prova avrà luogo il 12 Aprile a Serralunga di Crea (AL), organizzata da UNUCI Casale Monf.to.
Prima degli auguri per la prossima Pasqua, vi ricordiamo i prossimi eventi di rilievo:

  • 29 marzo: UNUCI Novara "Baraggia" 2008, a Morghengo.
  • 1 Aprile: UNUCI Torino, assemblea di sezione al circolo Ufficiali dell'Esercito, ore 19.00
  • 5-6 Aprile: Campionato Regionale di Tiro a Segno, Torino. Presto disponibile il regolamento e le informazioni per iscriversi
Ovviamente, in tutto questo le riunioni settimanali non si fermano: come sempre, domani alle 19.00 in via Montecuccoli 3 a Torino. Vi aspettiamo.

Volete ricevere le ultime notizie sulla nostra attività? Scriveteci una e-mail.

12.3.08

Campionato Regionale di Orientamento - 1^ Prova

Comincia con la prova di sabato 15 Marzo il Campionato di Orientamento di UNUCI Piemonte e Valle d'Aosta.
L'appuntamento è alle 09.00 alla Riseria "Re Carlo" ad Albano Vercellese.
La tenuta di gara è tuta da ginnastica civile e scarpe adatte alla corsa sui sentieri.
Una bussola per concorrente è obbligatoria, chi ne fosse sprovvisto potrà averne una in prestito dall'organizzazione.

Per raggiungere il posto da Torino ecco una carta stradale


View Larger Map

10.3.08

Il Briefing del lunedì

Siamo tornati a casa dopo la "Brughiera" e riprendiamo gli aggiornamenti al blog.
Anzitutto la gara: ha vinto UNUCI Perugia e noi siamo arrivati quinti, in una edizione un po' diversa da quella 2007 (che ci era piaciuta molto) ma che conservava i tratti tipici della tradizionale gara lombarda. Lunga, dura, fredda.
Ci perdonerete se non abbiamo ancora fatto il conto dei km percorsi, ma sono stati tanti e la domenica mattina non c'era uno solo dei concorrenti che camminasse in modo normale. Chi più chi meno, ci è sembrato che tutti accusassero il colpo.
Noi eravamo in 6, per via del forfait di uno dei nostri, per colpa di un infortunio: succede. Ci consoliamo con il premio speciale per la migliore prova di osservazione del tiro di mortaio anche se, con due mortaisti in squadra, ci saremmo stupiti (e depressi) del contrario.

Cosa succede adesso?
Grandi manovre e molte cose da fare:
Gare
  • 15 marzo: prima prova del campionato regionale di orientamento a Vercelli. Dettagli in settimana sul blog.
  • 29 marzo: "Baraggia" 2008 gara organizzata da UNUCI Novara, loc. Morghengo. Dettagli sul sito della Sezione.
  • 5-6 Aprile: Campionato regionale di tiro. In settimana il regolamento sarà pubblicato.
  • 12 aprile: Seconda prova del campionato regionale di orientamento a Casale Monferrato.
Lezioni
  • martedi` 11/3 "Compilazione modulo di messaggio e rapporto flyvirep"
  • martedi` 18/3 "Compilazione rapporti shotrep e hostilfirep"
  • martedi` 25/3 "Toponomastica e segnali stradali militari"
Le riunioni sono sempre il martedì alle 19.00, vi aspettiamo.

6.3.08

Gare e cerimonie del fine settimana

  • Appuntamento a domenica 9 marzo per la cerimonia di consegna dei gradi e delle benemerenze. I saloni del Circolo Ufficiali dell'Esercito, in Corso Vinzaglio 6 a Torino ospitano anche quest'anno il nostro tradizionale evento, previsto per dicembre 2007 e poi rimandato.
  • Rhemes Notre-Dame (AO): un'altra gara classica di questo periodo è la combinata di fondo e slalom gigante organizzata dai colleghi valdostani. Iscrizioni 5 € per il fondo e 10 € per la discesa. Ci si potrà iscrivere dalle 08.30 alle 09.00 del 9 marzo all'Hotel Granta Parey a Rhemes Notre-Dame, oppure entro le ore 11.00 del 7 marzo alla sede ANA di Aosta in Corso St. Martin de Corleans 132. Altre informazioni, UNUCI Sezione Territoriale Regionale Valle d'Aosta, segreteria (presso ANA) 0165 32965, fax 0165 369860. Le prove di gara sono:
  1. Slalom gigante con circa 20 porte (partenza ore 10.00)
  2. Fondo su anello di 3 km (partenza ore 11.30)
  • Della "Brughiera" abbiamo già detto. Domani si parte e vi racconteremo com'è andata.
A lunedì

3.3.08

Il Briefing del lunedì

Quello che vedete a sinistra è il tracciato dell'allenamento di sabato scorso che ha coinvolto la squadra di UNUCI Piemonte per la prossima "Brughiera".
I km percorsi sono stati 17,05 ad una velocità media di 5,7 km/ora. Il tutto con i doverosi 10 kg sulle spalle. Una mattina tosta e divertente, utile non solo per prepararsi fisicamente alla gara del prossimo fine settimana, ma anche per fare coesione.

Oltre alla gara di UNUCI Gallarate, domani sera parleremo di quello che ci aspetta nelle settimane a venire:
  • la cerimonia di consegna di gradi e benemerenze. Si svolgerà domenica 9 marzo al circolo ufficiali, alle 0930. Chiamate in sede (011 5620281) per ulteriori informazioni.
  • l'assemblea dei soci, 1 aprile
  • La gara regionale di tiro che avrà luogo il 5-6 aprile
Inoltre, tornano i giochi di decisione tattica del Ten. Cardini. Scenari semplici da risolvere in un tempo limite. Un sistema semplice ed economico che è utilizzato molto in ambito militare (US Marines, soprattutto).
A domani sera, vi aspettiamo.

27.2.08

Notizie dalla Presidenza

Sul forum ufficiale dell'UNUCI è stato pubblicato un comunicato del Presidente Nazionale, del quale riportiamo un estratto:
"Il 2 e 3 novembre di quest’anno si svolgerà in Trieste, in occasione del 60° anniversario del ritorno della città all’Italia, il secondo Raduno Nazionale delle Associazioni d’Arma (...)

E’ un’occasione storica alla quale l’UNUCI non solo non può mancare ma deve presentarsi al meglio delle sue tradizioni e capacità.
(...) Il momento culminante è rappresentato dallo schieramento e sfilamento del giorno 3 novembre alla presenza del Capo dello Stato.

L’UNUCI su specifica richiesta ha dato, in via preliminare e in linea di massima, una disponibilità prudenziale di 300 Ufficiali ma si esprime l’auspicio che il numero possa ulteriormente lievitare.

Si prevede di organizzare schieramento e sfilata su tre blocchi (personale delle FF.AA., CRI, ACISMOM).

Il primo blocco sarà costituito dai Soci appartenenti alla CIOR e CIOMR in uniforme e altre organizzazioni internazionali della Riserva e da Sezioni estere in uniforme o vestito borghese.

Il secondo blocco formato da Soci e Ufficiali delle Forze di Completamento/Riserva Selezionata in uniforme . (...)

Il terzo blocco sarà costituito dai Soci in borghese, che indosseranno il copricapo dell’uniforme sociale, e possibilmente giacca scura, preferibilmente blu, calzoni grigi, camicia celeste, cravatta blu (preferibilmente sociale), con impermeabile al seguito da indossare in caso di tempo piovoso.

(segue sul forum)

NDR: c'è tempo fino al 15 maggio per dare adesione alla manifestazione.

25.2.08

Il Briefing del lunedì (aggiornamenti al sito!)

Cominciamo la settimana con l'ultimo aggiornamento (per ora) al nostro sito ufficiale: il calendario, che ora abbiamo integrato in una pagina interna. Stesso funzionamento di prima, più semplice da trovare.

Domani si parlerà degli allenamenti per la "Brughiera", alla quale ci siamo iscritti come UNUCI Piemonte, visto che quest'anno siamo insieme a Cuneo. Una pattuglia interforze come l'anno scorso, con la Marina Militare al posto dell'Aeronautica. Dopo il 4° posto del 2007, quest'anno vorremmo almeno salire sul podio, ma non parliamo troppo presto.
Sabato 1 marzo faremo una sgambata di allenamento di almeno 15 km, alla quale sono comunque invitati tutti quelli che vogliono scrollarsi di dosso la ruggine dell'inverno.

Intanto, dobbiamo dare gli ultimi ritocchi alla nostra tradizionale "Gara di tiro regionale", una classica competizione di UNUCI Torino. Ci sono alcune novità di cui vi parleremo prossimamente. State collegati.

Questo e molto altro alla riunione di domani sera in sede alle 19.00. Vi aspettiamo.

18.2.08

Il Briefing del lunedì

Qualche novità in ordine sparso:
  • stiamo lavorando ancora sul nuovo sito e presto integreremo il calendario. Per ora potete ancora vederlo al solito indirizzo.
  • La gara di orientamento fra UNUCI Piemonte e Scuola di Applicazione-Istituto di Studi Militari dell'Esercito è fissata per il 19 aprile e stiamo dando gli ultimi ritocchi alla preparazione.
  • Non ci siamo dimenticati della nostra gara di tiro annuale: stiamo valutando ancora alcune cose, ma intanto la data è fissata al 5 Aprile e presto metteremo on line il documento d'impianto.
  • Il Campionato Regionale di Orientamento comincia il 15 marzo, a Vercelli. Vi comunicheremo luogo e orari appena possibile.
  • "Brughiera", come sapete, si avvicina e questa settimana iscriveremo la squadra.
Domani sera si parlerà di questo e molto altro ancora. Vi aspettiamo.

11.2.08

Il Briefing del lunedì (Brughiera ecc.)

La "Brughiera" di UNUCI Gallarate è forse la gara di pattuglia più longeva d'Italia. Nel 2003 ha scelto una strada molto diversa dalle altre competizioni dello stesso tipo, portando il numero di elementi per squadra da 3 a 7. L'anno scorso la squadra di Torino si è classificata al 4° posto, seconda tra le pattuglie UNUCI.
Quest'anno si svolgerà dal 7 al 9 marzo. Noi ci torniamo e stiamo mettendo insieme la squadra: domani sera alle 19.00 ci saranno delle novità in merito.

Segnaliamo sul forum della Presidenza Nazionale un post relativo alla stabilizzazione degli ufficiali di complemento in possesso di determinati requisiti. Date un'occhiata e diffondete in Sezione. Se non lo conoscete ancora, il forum è stato aperto nelle ultime settimane del 2007 ed è un buon punto d'incontro e discussione sul mondo UNUCI.


Volete ricevere le news di UNUCI Torino? Mandateci un messaggio per iscrivervi alla mailing list.

6.2.08

Il Briefing del mercoledì

Tranquilli, se abbiamo cambiato il giorno del briefing, un motivo ci sarà: anzi, più di uno.

Cominciamo con la novità più attesa. Finalmente abbiamo cambiato il dominio del nostro sito (non del blog che state leggendo). D'ora in avanti, sarà http://torino.unuci.org

Ricordiamo che il nostro vecchio dominio su Geocities era attivo da circa 11 anni, quasi un record. Nella foto in apertura vedete una versione della vecchia home page, che non è più on line da diversi anni, un piccolo omaggio a una delle prime pagine web del mondo UNUCI. Nel frattempo abbiamo potuto sfruttare i cambiamenti del web affiancando al sito un calendario, un album fotografico e il blog che state leggendo.

Come sapete, questo blog è il nostro diario on line ed è di fatto la parte più aggiornata, insieme al calendario. Il sito "istituzionale" ha invece lo scopo di presentare la Sezione e le attività in genere, quindi necessita di minori aggiornamenti. Per ora il vecchio indirizzo rimane attivo, e rimanderà a quello nuovo. Non aggiorneremo più le vecchie pagine e tra un mese toglieremo tutto lasciando solo un avviso.

Le mail e i contatti, per ora, restano invariati.

Quindi è un nuovo inizio, per cominciare bene l'anno: vedremo nei prossimi mesi come integrare gli strumenti che ora sono sparsi per tutto Internet senza stravolgere le abitudini dei nostri utenti.

La seconda notizia è che abbiamo messo sull'album foto le immagini della RHIPA 73, la gara di pattuglia alpina che si è svolta in Francia il 2-3 aprile e che UNUCI Torino ha vinto. Ma per gli sciatori non è finita qui, perchè l'8 marzo UNUCI Aosta ha in programma la tradizionale combinata di sci a Rhemes Notre Dame (AO).

4.2.08

RHIPA 73, missione compiuta

Se dall'immagine a sinistra non si capisce bene, sappiate che domenica 3 febbraio, alla partenza della gara di pattuglia alpina RHIPA 73, c'era un bel venticello.

21 squadre iscritte e 18 partenti, 2 italiane (UNUCI Torino). Torino ha una bella tradizione alla classica gara della AOR 73 e gli stessi organizzatori, mentre aspettavano l'arrivo delle squadre, non si nascondevano che "gli italiani sono venuti per vincere".

Ospiti del 7° Bataillon de Chausseurs Alpines di Bourg St. Maurice presso il Quartier Bulle, i concorrenti erano arrivati il sabato pomeriggio e dopo il briefing avevano affrontato le tre prove teoriche previste: Soccorso, geografia alpina e topografia.

Il punteggio totale della gara, però, si fa la domenica, con la gara di scialpinismo che permette di acquisire un massimo di 1700 punti su 2000.

Quindi, alle 07.30 di domenica, le squadre si sono allineate alla partenza, con un cielo che prometteva bene, ma con un vento piuttosto forte che le avrebbe accompagnate per buona parte dei 900 metri circa di salita. "I più forti dei nostri ci mettono 45 minuti", ci ha detto il sergente addetto al cronometraggio, una volta partite le squadre "più 15 minuti di discesa".

Le squadre si sono avviate lungo una strada nel bosco, per tre quarti del percorso, per poi affrontare su pista l'ultimo tratto della salita. Dalla cima, una discesa a rotta di collo sulla pista ancora priva di turisti, data l'ora. Torino 1, la nostra squadra più forte arrivava seconda per pochissimo, alle spalle di una giovane equipe francese.

Torino 2, completata grazie a un capitano francese, arrivava sul traguardo all'undicesimo posto e quindi non restava che tornare in caserma per aspettare la classifica.

Alla fine, Torino 1 è emersa vittoriosa, e Torino 2 si è posizionata al 12° posto, un po' penalizzata dal punteggio delle prove pratiche.

La squadra vincitrice, che vedete nella foto a fianco era composta dal Cap. Ruffa (Mondovì), dal Cap. Mattutino e dal Ten. Crespi (Legnano).

Torino 2 era composta dal S.ten Bakovic e dal S.Ten Peyron, con il concorso del Cap. Tahir, gentilmente "prestato" dall'equipe di Perpignan (foto sotto).

Corre l'obbligo di ringraziare, oltre ai vincitori, gli organizzatori di questa gara, AOR 73, davvero unici per calore e accoglienza, che ci hanno fatto quasi sentire come a casa. Altre foto della gara saranno presto disponibili sul nostro album on line.

L'edizione 2009 si svolgerà a Modane e ci auguriamo che nuovamente i risultati siano favorevoli ai nostri colori.

Ma non c'è tempo di dormire sugli allori: a marzo abbiamo la "Brughiera" a Gallarate e la combinata di sci a Rhemes Notre Dame (AO). Parteciperemo a entrambe, quindi segnalatevi presso la nostra sede.

Domani parleremo di questo e altro alla riunione delle 19.00. Vi aspettiamo.

28.1.08

Il Briefing del lunedì (RHIPA - 5)

Si avvicina la RHIPA 73 a Bourg St. Maurice (Francia) e ormai le squadre sono fatte, iscritte e devono solo caricare gli sci e partire. In bocca al lupo ai nostri sciatori, sperando che la gara francese sia propizia per i nostri colori come in passato.

In Italia, intanto, le cose si muovono e abbiamo ricevuto l'invito per l'edizione 2008 per "Brughiera". La scorsa settimana abbiamo presentato l'impianto della gara lombarda in sede e adesso dobbiamo mettere a punto una squadra. Manca poco più di un mese e, se la gara di quest'anno sarà come nel 2007, non vogliamo mancare di sicuro.

Abbiamo ricominciato ad andare ad allenarci in Piazza d'Armi: per ora soprattutto corsa e trazioni alla sbarra, se volete unirvi a noi scriveteci una mail o fate un salto in sede il martedì sera alle 19.00.

Volete ricevere le news di UNUCI Torino? Mandateci un messaggio per iscrivervi alla mailing list.

21.1.08

Il Briefing del lunedì

La gara di pattuglia alpina RHIPA 73 si avvicina e martedì sera manderemo all'organizzazione le nostre iscrizioni.
Intanto abbiamo inserito nel nostro calendario altre date interessanti: prima di tutto, la gara di pattuglia "Brughiera" 2008, che si svolgerà in provincia di Varese dal 7 all'8 marzo. Sono squadre da 7 elementi e bisogna prepararsi per tempo.

Per rinnovare l'iscrizione la nostra segreteria è a disposizione il martedì, giovedì e sabato dalle 09.00 alle 12.00. Il sabato mattina sarà presente uno degli ufficiali giovani della sezione per informare gli interessati sull'attività addestrativa.
Ci vediamo martedì sera alle 19.00 per la consueta riunione.

2.1.08

RHIPA 73, gara di pattuglia invernale

Rinviata nel 2007 per cause tecniche, torna una classica gara militare alpina, la RHIPA, organizzata dai colleghi francesi dell'A.O.R Savoia (UNOR).
  • Zona della gara : LA ROSIERE- Regione di BOURG SAINT MAURICE - (SAVOIA-FRANCIA).
  • Data :2, 3 FEBBRAIO 2008
  • Natura della gara : Percorso, di giorno, su terreno innevato con sci e pelli di foca
  • Squadre 3 componenti
  • Durata : circa 3 ore, la domenica mattina.
  • Dislivelli : Salita circa 1200 metri e discesa circa 1200 metri.Una parte del percorso verrà cronometrata.
  • Prove tecniche : Osservazione e topografia di montagna. Primo soccorso in montagna. Storia e geografia alpina.
  • Iscrizione: dal 5 al 25 gennaio
Il documento d'impianto in italiano e il modulo di iscrizione si possono richiedere a questa mail o in sede negli orari abituali di apertura.
Le riunioni dell'addestramento riprendono il 15 gennaio.
NB: consigliamo gli interessati a muoversi per tempo, inoltrando tramite la nostra segreteria (previa approvazione del Presidente) le richieste per il porto di uniforme all'estero.